LA CLASSIFICA

Reti 4G, Vodafone sul podio della classifica Altroconsumo

La telco sul podio dell’Osservatorio per qualità e velocità del mobile network: a seguire Iliad, Tim e WindTre che se la danno per pochi punti. Rispetto allo scorso anno tutti gli operatori hanno migliorato le performance nonostante gli investimenti stiano sempre più virando sul 5G

Pubblicato il 06 Feb 2023

Schermata 2023-02-06 alle 13.55.14

L’operatore con la miglior rete mobile 4G in Italia? È Vodafone. Il verdetto arriva dal nuovo Osservatorio hi-tech di Altroconsumo, un monitoraggio frutto di più di 92.000 test effettuati nel 2022 da oltre 20.000 utenti di CheBanda, la social app gratuita di Altroconsumo. Distanziati di oltre 10.000 punti, in classifica si posizionano poi Iliad, Tim (che guadagna una posizione rispetto all’ultima rilevazione) e WindTre.

Secondo l’indagine, con un punteggio di oltre 34.400 punti, Vodafone stacca abbondantemente gli altri tre operatori: Iliad (24.279 punti), Tim (23.715) e WindTre (23.037). “Tenendo conto del margine piuttosto trascurabile tra i valori – chiarisce Altroconsumo -, possiamo considerarli tutti al secondo posto della classifica, a parimerito. Come conferma il confronto con i dati dello scorso anno, tutti gli operatori hanno migliorato la qualità della rete 4G, soprattutto Vodafone e Tim. Questo è il segnale che, nonostante l’attenzione verso la nuova tecnologia 5G, i provider continuano a investire anche per migliorare questa tecnologia”.

Effettuate oltre 92.000 misurazioni

La classifica è scaturita dopo un attento monitoraggio delle reti degli operatori di telefonia mobile, effettuato tramite CheBanda, l’app che permette di misurare la qualità della rete del proprio operatore e di condividerla con Altroconsumo. Lo scorso anno sono stati 20.386 gli utenti che hanno effettuato in media circa quattro test ognuno sulla propria utenza mobile.
“Gli utenti di CheBanda – fa notare Altroconsumo – ci hanno aiutato a raccogliere quasi 92.000 misurazioni che ci hanno consentito di stilare la classifica delle reti 4G, 3G e 2G dei quattro principali provider. Gli operatori meno diffusi sono invece stati esclusi dalla classifica perché i test effettuati non sono stati in numero sufficiente da permettere una valutazione attendibile”.

Dal download alla qualità video: i parametri valutati

La classifica ha tenuto conto di diversi aspetti che sono stati valutati: velocità di download (calcolo del tempo necessario per scaricare un file); velocità di upload: (calcolo del tempo necessario per inviare un file); qualità della visione di video  (calcolo del tempo necessario a far partire la riproduzione di un video, eventuali interruzioni ed errori); qualità di navigazione su siti internet (verifica dell’apertura di una lista di pagine internet in un browser integrato, verificando se la singola pagina si apre correttamente o meno, e calcolando il tempo necessario).

A Fastweb lo SpeedTest Award di Ookla

Intanto, secondo Ookla, la società delle applicazioni di testing e data analysis per le reti fisse e mobili, che ha sviluppato lo Speedtes, è Fastweb l’operatore mobile più veloce d’Italia. Ookla ha assegnato a Fastweb lo Speedtest Award per aver fornito la più elevata velocità di rete mobile nel terzo e quarto trimestre del 2022.

Nella seconda metà dell’anno Ookla ha confrontato i risultati di oltre 292 mila test svolti dai clienti di Fastweb in Italia con le app mobili Speedtest, per dispositivi iOs e Android: la rete mobile di Fastweb ha ottenuto un valore medio pari a 73,17 Mbps in download e 12,45 Mbps in upload, totalizzando uno “Speed Score” combinato di 68,27, il più alto registrato in Italia.

Ookla ha comparato oltre 3,6 milioni di test user-generated tramite le sue app di rilevamento su oltre 921  mila dispositivi Android e iOs con abbonamento ai principali gestori telefonici italiani. In termini di velocità la seconda rete mobile italiana con le prestazioni migliori è quella di WindTre, che registra un valore medio pari a 67,22 Mbps in download e 12,12 Mbps in upload e Speed Score di 62,63. Seguono Iliad (55,60 Mbps in download e 8,32 in upload, Speed Score 55,20), Vodafone  (50,10 Mbps in download e 11,14 in upload, Speed Score 49,30) e Tim (36,37 Mbps in download e 10,11 in upload, Speed Score 37,66)

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3