APPUNTAMENTO IL 3 MAGGIO

Telco per l’Italia 2022, è tempo di re-inventare il futuro

Torna l’evento CorCom-Digital360. Le gare per la banda ultralarga, i piani per la digital transformation, le tecnologie emergenti e la roadmap Pnrr. Faremo il punto della situazione con il mondo dell’industry telco e della filiera dell’innovazione, i rappresentanti delle istituzioni, della politica, delle associazioni e dei sindacati. Ecco il programma

28 Mar 2022
telco card

Re-inventare il futuro: è questo il titolo che abbiamo scelto per la nuova edizione di Telco per l’Italia (QUI IL SITO DELL’EVENTO), l’evento di CorCom-Digital360 in programma il prossimo 3 maggio a Roma.

PER ISCRIVERSI ALL’EVENTO IN DIRETTA STREAMING CLICCARE QUI

Dalle nuove gare per la banda ultralarga fissa e mobile agli investimenti della filiera Ict e tech, dalle sfide tecnologiche agli scenari che si aprono con il Pnrr. Accenderemo i riflettori sulle questioni legate all’infrastrutturazione ma anche sui servizi innovativi per spingere la digital transformation, sugli aspetti normativi e regolatori, sulle nuove opportunità di lavoro e il gap di competenze e sul tema della sostenibilità e del risparmio energetico diventato sempre più dirimente a seguito dell’aumento dei costi e degli impatti della guerra russo-ucraina.

Numerosi i relatori che si alterneranno durante la giornata, in una “staffetta” e tavole di approfondimento dalle 9.30 alle 17.30. A fare gli onori di casa il Presidente di Digital360 Andrea Rangone che presenterà lo stato dell’arte aggiornato del mercato delle Tlc e farà il punto sull’evoluzione dello scenario. E a dare il via ai lavori la Sottosegretaria al Ministero dello Sviluppo economico Anna Ascani. Saranno con noi Franco Accordino, Head Unit Investment in High-Capacity Networks Commissione Europea, il Commissario Agcom Antonello Giacomelli e l’amministratore delegato di Infratel Marco Bellezza. A delineare lo scenario di mercato europeo Alessandro Gropelli, Deputy Director-General, Director of Strategy & Communications dell’Etno, l’associazione che rappresenta le principali telco continentali.

Due le tavole a cui prenderanno parte i rappresentanti del mondo dell’industry, modera il Direttore di CorCom Mila Fiordalisi

Banda ultralarga fissa e mobile, la roadmap delle telco

Durante la tavola della mattina gli operatori di Tlc faranno il punto sugli investimenti per le nuove reti e i piani per chiudere i gap. Dalle città ai piccoli comuni passando per i distretti e le aree periferiche: la sfida è importante ma bisognerà fare i conti con burocrazia, norme inadeguate, personale insufficiente.

WEBINAR
20 Luglio 2022 - 12:00
Sblocca il potere dei dati di produzione per rendere la manifattura più intelligente e produttiva
ERP
IoT

Servizi e tecnologie innovative per spingere la digital transformation

Dalla cloudification alla virtualizzazione degli asset, dalla pianificazione predittiva alle piattaforme convergenti, dalle architetture interoperabili alle funzionalità “premium”, queste alcune delle questioni  che saranno analizzate durante la tavola pomeridiana. Le partnership fra gli attori della filiera si fanno sempre più forti e necessarie, faremo il punto su come si sta evolvendo lo scenario e come affrontare le nuove sfide, inclusa quella del Green Ict.

Il dibattito con i politici

Nella seconda parte del pomeriggio il dibattito con i politici. Saranno con noi: Enza Bruno Bossio, Deputata Partito Democratico, Commissione trasporti e Tlc Camera; Massimiliano Capitanio, Deputato Lega, Commissione Trasporti e Tlc Camera; Maurizio Gasparri, Senatore Forza Italia; Mirella Liuzzi, Deputata Movimento 5Stelle, Commissione Trasporti e Tlc Camera; Federico Mollicone, Deputato e Responsabile Innovazione Fratelli d’Italia e Luciano Nobili, Deputato Italia Viva, Commissione Trasporti e Tlc Camera.

Partecipano al dibattito anche Laura Di Raimondo, Direttore Asstel e Salvo Ugliarolo, Segretario Generale Uilcom-Uil.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3