LA NOVITA'

Tim, da oggi anche le app si pagano con il credito telefonico

La compagnia offre ai clienti la possibilità di acquistare su App Store, Apple Music, iTunes e iBooks senza ricorrere alla credit card. Tra i contenuti anche musica, film, show televisivi e spazi di archiviazione

28 Mag 2018

Giorgia Pacino

Non serve più metter mano alla carta di credito. Tim lancia la possibilità di acquistare app e altri servizi attingendo al credito telefonico.

Da oggi i clienti della compagnia potranno pagare gli acquisti su App Store, Apple Music, iTunes e iBooks attingendo al credito residuo. Il servizio sarà disponibile per i clienti con una SIM ricaricabile. Basta scegliere l’app o il contenuto che si desidera acquistare e selezionare l’opzione “Addebito Telefonico” come metodo di pagamento nelle impostazioni dell’account da qualunque device: per App Store, Apple Music ed iTunes dal proprio iPhone, iPad, iPod touch e Mac, o su iTunes dal proprio PC. Si accede con Touch ID o ID Apple e password, si va alla voce “Info sul pagamento” e si spunta la voce “Addebito telefonico”, seguendo le istruzioni successive. L’importo verrà addebitato direttamente sul proprio credito telefonico, senza dover usare carte di credito.

WHITEPAPER
Wi-Fi o 5G per le imprese? Una guida spiega cosa (e come) scegliere
Personal Computing
Telco

La nuova opzione sarà immediatamente disponibile e consentirà di acquistare i contenuti in un solo tocco dai propri dispositivi Apple, inclusi Apple TV ed Apple Watch. Tra i contenuti sono compresi app, musica, film, show televisivi. È possibile comprare con questa modalità di pagamento anche l’abbonamento ad Apple Music e lo spazio di archiviazione su iCloud. Tutti gli acquisti futuri verranno addebitati sulla fattura del conto telefonico, in modo veloce e sicuro. E senza dover condividere con altri i propri dati personali.

“Con il lancio di questo servizio – spiega la compagnia telefonica – Tim fa un ulteriore passo verso lo sviluppo dei servizi di micro-pagamento confermando l’attenzione verso la propria clientela. Il credito telefonico è un metodo di pagamento sicuro e semplice da utilizzare e nessuna informazione personale viene condivisa con terze parti”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA