LA COMPETIZIONE

Tlc, ecco gli operatori e i vendor sul podio dei Network X Awards

I vincitori del premio di Informa Tech. Per l’Europa si piazzano Nokia e Detusche Telekom. In vetta anche le cinesi Zte, Huawei, China Unicom, le sudcoerane KT ed SK e le statunitensi Plume e Mavenir. Antonietta Mastroianni, Chief digital & It officer di Proximus, è la Telco Woman of the year

02 Nov 2022

Patrizia Licata

giornalista

network X awards
Haithem Alfaraj, Stc; Volodymyr Lutchenko, Kvystar; Antonietta Mastroianni, Proximus

Innovazione, eccellenza e risultati concreti nei segmenti chiave delle telecomunicazioni – tra cui 5G, Open-ran, Ftth, soluzioni cloud e reti sostenibili – sono stati premiati dai Network X Awards, il nuovo evento di Informa tech rivolto a “persone e organizzazioni che hanno fatto la differenza nelle tlc”.

Dodici le categorie con premi assegnati sia da un panel di esperti (tra cui quelli di Omdia) che da una giuria popolare. Le aziende premiate sono le cinesi Zte, Huawei e China Unicom, le sudcoreane KT e SK, le statunitensi Plume e Mavenir e le europee Nokia e DT.

Tra i guru delle tlc, Antonietta Mastroianni, Chief digital & It officer di Proximus, è la Telco Woman of the year, mentre Volodymyr Lutchenko, Chief technology officer, Kyivstar, ha vinto il premio Telco executive of the year. Haithem Alfaraj, Svp Technology & operations, Stc, è stato nominato Telco Rising star of the year.

La premiazione si è tenuta ad Amsterdam, con un evento di tre giorni cui hanno preso paret migliaia di dirigenti e rappresentanti di servizi cloud, fissi e mobili.

I guru delle telecomunicazioni

Sam Oakley, Senior portfolio director, Informa Tech, ha dichiarato: “I premi celebrano persone esemplari che sono veri guru del settore e aziende che stanno plasmando il settore attraverso l’innovazione, offrendo vantaggi tangibili alle aziende e ai consumatori. Network X si sta affermando come l’evento che riunisce innovatori lungimiranti per esplorare opportunità di crescita. In un momento di significativi cambiamenti nel settore, siamo entusiasti che Network X fornisca una piattaforma per supportare questo viaggio. Non vediamo l’ora di sfruttare questo successo quando torneremo con Network X 2023 a Parigi“.

WHITEPAPER
Quale ruolo avrà la tecnologia all’interno dei negozi fisici?
Retail
E-Commerce

I Network X Awards hanno anche cercato di creare una comunità di rappresentanti del governo, autorità di regolamentazione, associazioni di settore, start-up, enti normativi e imprese per condividere idee, formare partnership ed esplorare nuove connessioni.

I vincitori dei Network X Awards

Questi i vincitori dei Network X Awards per ogni categoria:

  • Leading operator service innovation: Deutsche Telekom
  • Most sustainable network project – KT
  • Most innovative cloud product or solution – Plume
  • Most innovative network slicing demonstration – Zte
  • Most innovative private network project – Zte
  • Outstanding cloud automation solution – Nokia
  • Outstanding core network product or solution – Mavenir
  • Outstanding fibre deployment solution – KT
  • Outstanding Ftth solution – Huawei
  • Outstanding in-home connectivity solution – Plume
  • Outstanding next-gen Pon innovation – Nokia
  • Outstanding Open ran product or solution – Mavenir
  • Enterprise 5G leadership– China Unicom, Huawei
  • Leasing Next-gen Pon operator – SK broadband
  • Leading connected smart home operator – China Unicom
  • Leading digital transformation – operators – KT
@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

H
Huawei
N
Nokia
Z
zte

Approfondimenti

5
5g
C
Cloud
O
Open-ran

Articolo 1 di 5