Vodafone premia i migliori fornitori 2021: sul podio Ciena, Huawei e Ericsson - CorCom

SUPPLIER AWARDS

Vodafone premia i migliori fornitori 2021: sul podio Ciena, Huawei e Ericsson

Mutamento radicale degli equilibri mondiali sul fronte delle Tlc. Ericsson e Huawei tornano nell’albo d’oro nelle categorie “Planet” e “Health & Safety”. A Google e Nokia ex aequo per l’Outstanding Account Management Performance

04 Nov 2021

Domenico Aliperto

Vodafone ha annunciato i nove vincitori dell’edizione 2021 dei Supplier Awards, i riconoscimenti che il gruppo dedica ai fornitori che hanno prodotto i migliori risultati negli ultimi dodici mesi. Ciena, specialista statunitense delle apparecchiature per reti di telecomunicazione e servizi software ha conquistato la ribalta della cerimonia di quest’anno, essendo stata riconosciuta non solo come “Supplier of the Year“, ma anche per aver fatto registrare una “Outstanding Technology Performance“: si tratta dell’unico fornitore di Vodafone ad aver ricevuto due targhe. Ciena ha commentato dicendo che i premi sono “l’espressione della nostra partnership e cooperazione” con Vodafone e “siamo lieti di vedere il nostro lavoro congiunto riconosciuto”.

Il ritorno di Ericsson e Huawei e il nuovo scenario globale

I grandi assenti dell’edizione 2020, Ericsson e Huawei, sono tornati nell’albo d’oro della kermesse, sebbene i premi ricevuti riflettano il cambiamento che nel frattempo è intercorso nella scena tecnologica delle telecomunicazioni a livello globale. Se Ericsson è stata riconosciuta per il suo impegno per la sostenibilità e l’azione per il clima, portando a casa il premio “Planet“, Huawei – incoronata “Supplier of the Decade ” nel 2017 – a questo giro si è aggiudicata il premio “Health & Safety“.

WEBINAR
14 Dicembre 2021 - 11:00
Telco per l'Italia: come accelerare la trasformazione. Le opportunità di PNRR e Cloud
Digital Transformation
Open Innovation

Google e Nokia sono stati premiati per la categoria “Outstanding Account Management Performance“, con Mountain View che ha ottenuto il premio per il secondo anno consecutivo, mentre Tcl ha ricevuto si è distinta per gli “Outstanding Products and Services“. Il premio “Breakthrough Supplier of the Year’” è andato a Digital BarriersAccenture, premiata con due riconoscimenti nel 2020, ha ottenuto di nuovo quello per “Outstanding Vodafone Business Partnership“, mentre la società di gestione delle strutture e servizi professionali Mitie ha portato a casa il premio per “Inclusion“.

Il Summit è stato ospitato da Tomorrow Street, la joint venture che Vodafone ha creato con il veicolo di incubazione statale Technoport per sostenere i processi di innovazione. Commentando i risultati dell’edizione 2021, la società ha dichiarato: “È un riflesso non solo di una relazione commerciale in crescita, ma anche una conferma che i partner di scalabilità di Tomorrow Street stanno offrendo vantaggi aziendali reali sotto forma di trasformazione digitale”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4