Vodafone, ricavi in crescita del 3%. In Italia boom di clienti in banda larga fissa - CorCom

IL BILANCIO

Vodafone, ricavi in crescita del 3%. In Italia boom di clienti in banda larga fissa

Le revenue si attestano sui 45 miliardi di euro. Fortemente ridotte le perdite che calano a 455 milioni. Nella Penisola il gruppo registra un +8,2% di utenti sui servizi da fisso. Il ceo Read: “Puntiamo a svolgere un ruolo chiave nella ripresa”

12 Mag 2020

Domenico Aliperto

Ricavi in crescita del 3% a 45 miliardi di euro per Vodafone. A livello internazionale, inoltre, la perdita è stata ridotta a 455 milioni dai 7,6 miliardi dell’esercizio precedente, mentre l’ebitda rettificato è cresciuto del 2,6% a 14,9 miliardi, riflettendo la progressione delle entrate e il successo del programma di revisione dei costi. Il Free Cash Flow, inoltre, fa registrare un incremento del 12,2% a 4,9 miliardi di euro. In Italia la società sottolinea che i ricavi da servizi nel fisso sono in crescita dell’8,2%, con 121 mila nuovi clienti a banda larga. I clienti in fibra superano oggi la soglia dei due milioni, in crescita del 23,8% rispetto all’anno precedente. Migliora anche l’affezione degli utenti con volumi di portabilità dei numeri mobili diminuiti del 23% su base annua e del 17% su base trimestrale nel quarto trimestre. L’ebitda (che rappresenta il 14% del gruppo) è però sceso del 6,6% a 2 miliardi e l’utile operativo adjusted a 813 milioni (-12,9%), in un contesto in cui l’esercizio 2019-2020 si è chiuso con una contrazione del -5,6% a 5,52 miliardi.

La prospettiva nell’era del coronavirus

Per Nick Read, amministratore delegato della società, “Vodafone ha conseguito una buona performance finanziaria sviluppando allo stesso tempo un forte slancio commerciale nel corso dell’anno e procedendo al passo con le nostre priorità strategiche. Abbiamo anche continuato a investire nella nostra infrastruttura di rete Gigabit fissa e mobile e nei servizi digitali, per fornire velocità più elevate ai nostri clienti e gestire con successo le recenti ondate di domanda”.

WHITEPAPER
Che differenza c’è tra VPN software e VPN hardware?
Networking
Banda larga

“I servizi offerti da Vodafone”, continua Read in una nota, “sono più importanti che mai e ci impegniamo a svolgere un ruolo chiave nel recupero della società verso la ‘nuova normalità’. Sono felice del modo rapido, completo e coordinato in cui abbiamo risposto alla crisi Covid-19”.

A proposito dell’emergenza, il gruppo sottolinea che “è probabile che, sebbene incerto, l’impatto economico della pandemia Covid-19 sui nostri mercati risulti significativo”. Sulla base delle attuali valutazioni prevalenti delle prospettive macroeconomiche globali, l’ebitda rettificato per l’anno fiscale 2021 potrebbe configurarsi “da stabile a leggermente in calo”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

V
vodafone

Approfondimenti

B
bilancio
C
coronavirus
M
margini
R
ricavi
T
telco