Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

STRATEGIE

Vuetel accende una centrale a New York, “filo diretto” Usa-Africa

Fornitura di servizi dati e sistemi antifrode basati su AI il nuovo focus del gruppo italiano specializzato in Tlc internazionali. Target le imprese di grandi dimensioni e le corporation

09 Mag 2018

VueTel sbarca negli Stati Uniti. L’azienda italiana specializzata in Tlc internazionali, i cui mercati di riferimento sono rappresentati da Nord Africa e Africa Subsahariana, ha dato vita a VueTel Usa attivando una centrale installata a New York per collegare gli Stati Uniti all’Africa. La sede operativa si trova a Holmdel, in New Jersey, nell’edificio ristrutturato che storicamente ospitava i laboratori di Bell Labs, mentre le infrastrutture tecnologiche sono situate a New York, nella prestigiosa sede di Hudson Street.

L’obiettivo è quello di investire oltre 1 milione di euro per ampliare i servizi wholesale voce e dati. Con lo sbarco oltreceano, il focus del gruppo punta sulla fornitura di servizi dati e sistemi antifrode, basati su principi di intelligenza artificiale, dedicati alle imprese di grandi dimensioni e alle corporations. “Il gruppo si inserisce in un mercato, come quello statunitense – spiega l’azienda – caratterizzato dalla presenza di grandi player che spesso non hanno un focus direttamente concentrato sull’Africa. Il continente ha conosciuto un forte incremento della connettività sia fissa che mobile. Secondo i dati dell’Internet World States, gli utenti internet sono passati da circa 4.5 milioni del 2010 a quasi 350 milioni del 2017”.

Dopo i nodi principali di Londra, Parigi, Marsiglia, Milano e Palermo, con l’attivazione del PoP di New York, VueTel si consolida come punto di riferimento a livello internazionale per il mercato wholesale voce-dati verso il continente africano. Tra i paesi africani in cui il gruppo è presente vi sono: Tunisia, dove ha costituito la locale “VueTelSi”, Egitto, Algeria, Libia, Benin, Togo, Niger, Mali, Ghana, Nigeria, Burkina Faso e Angola.

Argomenti trattati

Approfondimenti

V
Vuetel

Articolo 1 di 5