DIGITAL TRANSFORMATION

Cybersecurity 4.0, Trend Micro blinda le smart factory

Lanciata la soluzione Ips array intelligente che protegge gli impianti ad alta automatizzazione tagliando i costi. Focus su automotive e chipmaker

08 Ott 2020

L. O.

Machine learning systems , accurate facial recognition biometric technology and artificial intelligence deep learning concept. 3D Rendering of Man face and dots connect with city background.

Più protezione per gli ambienti industriali ad alta automazione, dall’automotive alla produzione di semiconduttori. E’ l’obiettivo di Trend Micro che lancia la soluzione Ips array intelligente, sistema future proof mirato ai nuovi rischi generati dalla convergenza IT e OT grazie alla segmentazione di rete. Consentendo una gestione IT-friendly. E riducendo i parametri Opex e Capex.

Sviluppato da TXOne Networks, l’array EdgeIPS Pro è stato progettato, si legge in una nota, per soddisfare le esigenze delle grandi smart factory caratterizzate da impianti ad alta automatizzazione gestita centralmente, con molteplici linee di produzione: la protezione è multi-livello, dal perimetro cloud all’IT corporate, passando per i layer di controllo e arrivando fino ai siti di produzione.

Cyber-minacce per Industria 4.0

“La convergenza dell’IT e dell’OT nelle smart factory ha portato enormi benefici alla produttività – fa sapere l’azienda -, ma ha anche aumentato i rischi di subire infezioni malware o accessi non autorizzati”. Minacce in grado di fermare la produzione, nel momento in cui gli asset sono altamente connessi in un’unica architettura di rete, che per questo motivo è vulnerabile agli attacchi.

Le tradizionali soluzioni di security per le reti IT non raggiungono il livello di adattabilità richiesto dagli ambienti OT, in particolar modo riguardo il supporto ai protocolli di rete industriale. Le soluzioni di security per le reti industriali esistenti, invece, faticano a ottenere una gestione centralizzata delle operazioni di manutenzione, in quanto le appliance di sicurezza devono essere distribuite e gestite individualmente per centinaia di risorse e reti esistenti negli impianti di produzione.

WEBINAR - 3 NOVEMBRE
CISO as a Service: perché la tua azienda ha bisogno di un esperto di Cyber Security?
Sicurezza
Cybersecurity

“Il panorama digitale è in continua evoluzione e il successo della convergenza tra IT e OT è ora un fattore critico per il business – dice  Salvatore Marcis, Technical Director Trend Micro Italia -. L’introduzione di EdgeIPS Pro nella suite di security Trend Micro per le smart factory, è una pietra miliare per la protezione delle grandi reti industriali negli impianti di produzione. L’installazione e la gestione IT-friendly permettono alle organizzazioni di continuare a svolgere le consuete operazioni e di tenere a bada le minacce”.

Taglio ai costi di deployment

In questo senso la soluzione Trend Micro permette la segmentazione della rete senza necessità di cambiare le impostazioni di configurazione delle reti esistenti. Diminuisce l’impatto del costo iniziale di deployment. La soluzione abilita inoltre una gestione centralizzata ed efficiente nelle grandi reti industriali.

“La mancanza di una segmentazione della rete che inibisca la propagazione dei malware è la criticità più comune negli ambienti Ics, poiché richiede un supporto ai protocolli di reti industriali più ampio e profondo – dice  ancora Marcis -. EdgeIPS Pro permette agli amministratori di organizzare la segmentazione delle reti in accordo con gli obiettivi di business”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

S
Salvatore Marcis

Aziende

T
trend micro

Approfondimenti

E
EdgeIPS Pro
I
industria 4.0

Articolo 1 di 5