LA RIORGANIZZAZIONE

Addio al brand Comdata, dal 1° febbraio Konecta “only”

La decisione a seguito dell’integrazione delle due aziende. Il ceo Jesus Vidal Barrio: “Abbiamo dato vita a un leader globale nel mercato customer experience e business process outsourcing arricchendo il patrimonio di competenze. Parte il nuovo capitolo della storia”

Pubblicato il 18 Gen 2024

Female,System,Engineer,Controls,Operational,Proceedings.,In,The,Background,Working

Addio al brand Comdata: a seguito della recente integrazione con Konecta, il nome cambierà ufficialmente in Konecta a partire dal 1° febbraio 2024. Questo nuovo capitolo della storia aziendale porta l’azienda ad affermarsi come player di primo piano nel mercato del Customer Experience (Cx) Business Process Outsourcing (Bpo), capitalizzando competenze e soluzioni in ambito customer experience, digital Cx management, intelligenza artificiale, big data, digital marketing, reingegnerizzazione dei processi di business, grazie a una leadership solida e stabile e un modello di crescita sostenibile.

Il Gruppo, con sede a Madrid e un fatturato di quasi 2 miliardi di euro, serve più di 500 grandi aziende in 25 paesi tra Europa e Americhe, grazie all’esperienza di oltre 130.000 dipendenti.

Si rafforza la posizione sul mercato

“La collaborazione con Konecta è la dimostrazione del percorso di successo tracciato da Comdata in tutti questi anni, percorso che l’ha portata a primeggiare sia in Italia che nel mondo – dichiara Massimo Canturi, ceo del mercato italiano -. Grazie all’integrazione delle due aziende e all’unificazione sotto un unico brand, quello di Konecta, rafforziamo ulteriormente la nostra posizione sul mercato, potendo così guardare con rinnovata fiducia al futuro del business”.

WHITEPAPER
Talent retention: 5 punti su cui lavorare (ed errori da evitare) per avere dipendenti soddisfatti e
Work performance management
Recruiting

Alla conquista di nuovi spazi di business

“Con l’integrazione abbiamo dato vita a un leader globale nel mercato Cx Bpo – aggiunge Jesus Vidal Barrio, ceo di Konecta -. Il nostro impegno nel prevedere i bisogni emergenti dei nostri clienti, soddisfare le loro richieste specifiche in ogni Paese e conquistare nuovi mercati continueranno ad essere i pilastri della nostra strategia. Lavorando insieme, impareremo l’uno dall’altro, arricchendo il patrimonio di competenze che abbiamo coltivato da entrambe le parti. Sono entusiasta di scrivere questo nuovo capitolo della nostra storia sotto il brand Konecta”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5