Bitcoin, la stima al rialzo di JPMorgan: può arrivare a 146mila dollari - CorCom

FINANZA

Bitcoin, la stima al rialzo di JPMorgan: può arrivare a 146mila dollari

La corsa della criptovaluta più famosa al mondo sarebbe solo agli inizi. Secondo gli analisti volatilità e convergenza con l’oro determinano un grosso potenziale per estendere i guadagni nel lungo termine

05 Gen 2021

Veronica Balocco

Il gigante dell’investment banking JPMorgan ha definito un target di prezzo per il bitcoin a lungo termine di oltre 146mila dollari, basandosi sul presupposto che la criptovaluta crescerà in popolarità come alternativa all’oro. Lo riferisce Bloomberg.

“L’attuale capitalizzazione di mercato di bitcoin di circa 575 miliardi di dollari potrebbe aumentare di 4,6 volte – hanno scritto in una nota lunedì gli strateghi guidati da Nikolaos Panigirtzoglou -, per un prezzo teorico di 146mila dollari, per eguagliare l’investimento totale del settore privato in oro tramite fondi negoziati in borsa o lingotti e monete”.
Tuttavia, gli analisti hanno affermato che la volatilità dei prezzi di bitcoin deve diminuire affinché le istituzioni possano effettuare grandi allocazioni. La convergenza delle volatilità di bitcoin e oro è un “processo pluriennale” e suggerisce che l’obiettivo di oltre 146mila dollari sia un obiettivo a lungo termine, ha osservato JPMorgan.

Il rally? “Mania speculativa”

WHITEPAPER
Le fasi del mining: stabilire un obiettivo e la criptovaluta. Scopri di più
Blockchain

Bitcoin ha registrato un rally del 300% a 29mila dollari nel 2020 e ha esteso i guadagni a un nuovo prezzo record di 34.420 dollari nei primi tre giorni del nuovo anno. La criptovaluta ha guadagnato oltre il 160% solo negli ultimi tre mesi, aiutata da una maggiore partecipazione istituzionale.
Mentre la comunità crittografica si aspetta che il rally continui, JPMorgan vede segni di “mania speculativa” e ritiene che ulteriori grandi guadagni verso la regione di 50 o 100mila dollari potrebbero essere insostenibili nel breve termine.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5