Da Modena a Boston, Expert.ai apre il nuovo headquarter in Nord America - CorCom

STRATEGIE

Da Modena a Boston, Expert.ai apre il nuovo headquarter in Nord America

Obiettivo la spinta sui mercati globali nei servizi finanziari, assicurativi e in campo tecnologico. Previsto entro due anni il raddoppio del team Usa. Focus sul business della trasformazione dei dati

23 Nov 2021

L. O.

Rafforza la crescita nei mercati internazionali Expert.ai, azienda di Modena guidata da Walt Mayo, che apre a Boston l’headquarter per il Nord America. Specializzata in piattaforme di intelligenza artificiale per la comprensione del linguaggio, la società farà leva sulla nuova sede per favorire l’inserimento in un’area caratterizzata da un ecosistema tecnologico dinamico, che sempre più si sta affermando come polo strategico per l’innovazione nel campo dell’intelligenza artificiale.

La spinta su tecnologia, finanza e assicurazioni

“Con il nostro nuovo headquarter a Boston, ci posizioniamo per supportare da vicino le organizzazioni nord americane che operano nei servizi finanziari, assicurativi e in ambito tecnologico. Potremo parallelamente attingere dai migliori talenti e professionisti del software aziendale e affermare il brand in un’area caratterizzata da una community sull’intelligenza artificiale in rapida accelerazione – spiega il Ceo Mayo -. Gli uffici di Boston saranno la sede operativa di alcuni membri chiave della leadership e centro propulsore delle nostre strategie di marketing e crescita globale. In questo modo, rafforziamo il presidio di expert.ai già presente nell’area di Washington insieme con la forza vendita e i team di consulenza e assistenza in Nord America”.

WHITEPAPER
Trasformazione digitale: le tecnologie più rilevanti per supportare la crescita delle aziende
Digital Transformation

La piattaforma di AI per il natural language

La piattaforma di Intelligenza artificiale creata da Expert.ai consente di implementare la comprensione del linguaggio naturale (o natural language understanding) in qualsiasi applicazione e settore in modo rapido, scalabile e con la massima precisione. Integra un motore linguistico che combina diversi approcci di intelligenza artificiale, basati sull’uso della conoscenza e sul machine learning, con specifici tool per ridurre costi e complessità, accelerare i tempi di implementazione e supportare le aziende dall’uso dei dati fino all’utente aziendale.

Previsioni di crescita

Nei prossimi due anni, l’azienda prevede di raddoppiare la dimensione del team in Nord America e attrarre i migliori talenti grazie al percorso di crescita, all’affermazione della propria leadership nel mercato del natural language understanding e a una cultura aziendale radicata e fortemente improntata all’innovazione.

Alla base della spinta la crescente domanda di servizi basati sull’utilizzo di intelligenza artificiale, in particolare sulla trasformazione di informazioni presenti nei documenti scritti in linguaggio naturale in dati e asset di business subito sfruttabili.

Focus sul mercato nordamericano

“Boston è il luogo ideale per i talenti che stiamo cercando – aggiunge  Mayo -. Oltre a quelli con cui siamo già entrati in contatto, auspichiamo di attrarre altre risorse pronte a impegnarsi per trasformare le promesse dell’intelligenza artificiale in una solida realtà di risultati concreti per i nostri clienti. Stiamo assumendo le risorse più competenti e creando un ambiente che motivi le persone a fare la differenza, contribuire all’innovazione e perseguire risultati importanti per i nostri clienti”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5