I RISULTATI

Dell, terzo trimestre da record: i ricavi salgono del 21% a 28,4 miliardi

I risultati raggiunti grazie al forte posizionamento di commercial pc, server soluzioni infrastrutturali per multicloud e 5G. Utile operativo a 1,3 miliardi di dollari (+19%). Le entrate di VMware a +10%

24 Nov 2021

Patrizia Licata

giornalista

dell-151008132545

Sono risultati record quelli annunciati da Dell Technologies per il terzo trimestre dell’anno fiscale 2022, il migliore di sempre nella storia dell’azienda americana dell’It. Il fatturato trimestrale ha raggiunto i 28,4 miliardi di dollari, in crescita del 21%, grazie alle prestazioni positive di tutte le business unit, dei diversi segmenti dei clienti e delle regioni del mondo in cui opera, nonché al forte posizionamento sui commercial Pc, i server e lo storage.

È record anche per il risultato operativo, pari a 1,3 miliardi di dollari, in crescita del 19% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il risultato operativo non-Gaap relativo al terzo trimestre è pari a 2.9 miliardi di dollari, +5%, anche qui la prestazione migliore di sempre su base trimestrale.

L’utile netto è di 3,9 miliardi di dollari, mentre l’utile netto non-Gaap è di 2,0 miliardi e l’Ebitda adjusted a quota 3,4 miliardi di dollari. Il flusso di cassa dalle attività operative ammonta a 3,3 miliardi.

Le prestazioni dei Pc: vendite a +26,6%

La divisione Client solutions group ha totalizzato nel terzo trimestre un fatturato di 16,5 miliardi, +35% anno su anno,  e utile operativo che segna un record di 1,1 miliardi di dollari (+14%). Le entrate dal segmento commercial sono pari a 12,3 miliardi, +40%, e le entrate dal segmento consumer sono di 4,3 miliardi, +21%. Entrambi i risultati sono ancora una volta un record per Dell. La prestazione, sottolinea l’azienda, si deve alla crescita dei segmenti ad alto valore, come i Pc commercial, i prodotti consumer di fascia alta e il gaming. 

Nel terzo trimestre Dell ha messo a segno la più alta crescita anno su anno di sempre sul mercato dei Pc, grazie a un incremento delle vendite del 26,6%.

I clienti investono nella trasformazione digitale

L’Infrastructure solutions group ha registrato entrate trimestrali di 8,4 miliardi di dollari (+5%) e il terzo trimestre consecutivo di crescita positiva dei ricavi anno su anno, grazie a un’accelerazione negli investimenti It dei clienti. Le revenue dello storage ammontano a 3,9 miliardi (+1%). I ricavi da server e networking sono pari a 4,5 miliardi (+ 9%); è il quarto trimestre consecutivo di crescita anno su anno.

L’utile operativo di questa business unit è 892 milioni. Dell si aspetta ulteriore crescita in questa attività grazie agli investimenti dei clienti in infrastruttura It e trasformazione digitale che traina la domanda per le soluzioni offerte da Dell e creano future opportunità di crescita per le innovazioni nelle telecomunicazioni, nel multicloud e nel 5G.

Dell ha anche indicato che i ricavi di VMware sono stati pari a 3,2 miliardi nel terzo trimestre, con un incremento del 10%; l’utile operativo è di 837 milioni.

Focus su multicloud e infrastrutture anche in modalità SaaS

Dell ha già messo a segno quest’anno un secondo trimestre da record. “Siamo riconosciuti per la nostra capacità distintiva di adattarci e cogliere le opportunità di crescita, come evidenziato dai nostri risultati”, ha evidenziato Jeff Clarke, vice presidente e co-chief operating officer di Dell Technologies, nel commentare i ricavi dello scorso trimestre. “Continuiamo a innovare e a supportare i clienti lungo il loro percorso di crescita, mantenendo il focus sulle soluzioni multi-cloud e sulle moderne infrastrutture fornite in modalità tradizionale e as-a-Service”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

D
dell
V
vmware

Approfondimenti

5
5g
M
multicloud
P
pc
S
server
S
storage

Articolo 1 di 3