Amazon Prime Day, conto alla rovescia. Più di un milione di offerte di 14mila Pmi italiane - CorCom

E-COMMERCE

Amazon Prime Day, conto alla rovescia. Più di un milione di offerte di 14mila Pmi italiane

Il 21 e 22 giugno le due giornate di “saldi”, ma già in molti hanno attivato gli sconti. Per i clienti di Prime un buono da 10 euro da utilizzare per lo shopping. E intanto l’azienda annuncia la campagna di vaccinazione nei suoi siti in Piemonte

03 Giu 2021

L. O.

Scatta il conto alla rovescia per il Prime Day 2021 di Amazon. Quest’anno le due giornate dedicate allo shopping digitale “taglia-costi” saranno il 21 e il 22 giugno. Ma le offerte, fa sapere l’azienda, partiranno da subito.

Nel corso del Prime Day 2021 saranno disponibili in totale circa 2 milioni di prodotti: la metà, circa 1 milione, sono firmati dalle 14mila piccole e medie imprese italiane che vendono su Amazon.

Finanziamento da 100 milioni di dollari

Come parte di un nuovo investimento di Amazon di più di 100 milioni di dollari per aiutare le piccole e medie imprese ad avere successo, i clienti Amazon Prime che spendono 10 euro su una selezione di prodotti di piccole e medie imprese, riceveranno un buono promozionale di 10 euro da utilizzare durante il Prime Day.

WHITEPAPER
Protezione dei sistemi OT: una guida per difendersi dalle minacce.
Fashion
Retail

Le offerte perà iniziano già da ora. Disponibili da oggi centinaia di migliaia di offerte, “dai migliori marchi ai prodotti delle Pmi – fa sapere Amazon – e la nostra migliore offerta di sempre per Amazon Music: i clienti Prime che non hanno ancora provato Amazon Music Unlimited possono ottenere quattro mesi di uso gratuito”.

Quando inizia il Prime Day

Il Prime Day inizierà a mezzanotte del 21 giugno e durerà fino al 22 giugno per i clienti Prime negli Stati Uniti, Regno Unito, Emirati Arabi Uniti, Turchia, Spagna, Singapore, Arabia Saudita, Portogallo, Paesi Bassi, Messico, Lussemburgo, Giappone, Italia, Germania, Francia, Cina, Brasile, Belgio, Austria, Australia. Chi non è cliente Prime può iscriversi e iniziare un periodo di uso gratuito di 30 giorni per usufruire di sconti e offerte durante il Prime Day.

I clienti Prime durante il Prime Day potranno scegliere fra oltre un milione di offerte di prodotti di Pmi e tra queste, fa sapere una nota, “aziende guidate da donne, a conduzione familiare e molte altre ancora”.

Alexa e i dispositivi Amazon saranno al centro del Prime Day. A partire da oggi infatti, i clienti potranno chiedere ad Alexa le informazioni relative al Prime Day e impostare un reminder per il giorno dell’evento.

Vetrina dedicata per le Pmi

“Il Prime Day vuole celebrare i clienti Prime, per questo siamo entusiasti di proporre grandi offerte e consentire in questo modo di risparmiare sui migliori marchi, sugli articoli più interessanti del momento o ancora sui prodotti di piccole e medie imprese – dice Jamil Ghani, vp di Amazon Prime –. Fin dal lancio nel 2015, Prime Day ha promosso un nuovo modo di fare shopping, acquistare regali, guardare film e serie TV e persino ballare, e siamo orgogliosi di portare avanti questa tradizione”.

In particolare, a partire da lunedì 7 giugno fino a domenica 20 giugno, i clienti che spenderanno 10 euro in prodotti e marchi di piccole e medie imprese su Amazon.it, inclusi gli articoli delle vetrine Amazon Made in Italy, Handmade e Launchpad, riceveranno un buono promozionale di 10 euro da utilizzare durante il Prime Day. La promozione è interamente finanziata da Amazon. Per consentire ai clienti di supportare facilmente le Pmi durante questo Prime Day, Amazon ha creato una vetrina dedicata ai loro prodotti su amazon.it/pmi.

La campagna di vaccinazione in Piemonte

Intanto, in Italia, l’azienda annuncia l’avvio della campagna di vaccinazione nei suoi siti situati in Piemonte. I dipendenti e il personale dei fornitori dei centri logistici Amazon della regione potranno registrarsi e ricevere il vaccino presso gli hub di Torrazza Piemonte e Brandizzo, in provincia di Torino, adibiti a centri vaccinali.

“Amazon è tra le prime aziende in Piemonte e in Italia ad aprire un centro vaccinale dedicato ai propri dipendenti”, si legge in una nota.

Nelle prossime settimane, tutti i dipendenti Amazon e il personale dei fornitori potranno registrarsi per la vaccinazione presentando la propria richiesta tramite un portale dedicato. L’azienda è pronta ad attuare il programma anche nelle altre regioni, con l’obiettivo di supportare la compagna vaccinale nazionale.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

J
Jamil Ghani

Aziende

A
amazon

Approfondimenti

A
Amazon Prime Day 2021
P
pmi

Articolo 1 di 5