E-commerce, accordo Amazon-Poste: consegne anche di notte e nel week-end - CorCom

PARTNERSHIP

E-commerce, accordo Amazon-Poste: consegne anche di notte e nel week-end

Intesa triennale fra le due aziende. Il recapito dei pacchi sarà garantito fino alle 19,45 e durante i fine settimana grazie ai 30mila portalettere impegnati nelle attività di consegna, dal corriere espresso Sda e dalla flotta MistralAir, la compagnia aerea del Gruppo

13 Giu 2018

E-commerce più forte in Italia. Amazon e Poste alleate sulla consegna dei pacchi anche nelle ore serali e nel fine settimana. L’accordo avrà una durata di 3 anni rinnovabile per un ulteriore biennio. Poste Italiane distribuirà i prodotti acquistati sulla piattaforma di e-commerce attraverso la capillare presenza sul territorio garantita dagli oltre 30mila portalettere impegnati nelle attività di recapito, dal corriere espresso Sda e dalla flotta MistralAir, la compagnia aerea del Gruppo.

“In linea con il piano industriale Deliver 2022 – fa sapere l’azienda guidata da Matteo Del Fante – l’accordo con Amazon valorizza appieno la flessibilità offerta dal nuovo modello di recapito, Joint Delivery, attivo da aprile ed in corso di implementazione”.

WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless
Acquisti/Procurement
Fashion

Grazie a questo accordo Poste Italiane accelera lo sviluppo dell’e-commerce in Italia con positive ricadute sugli investimenti in tecnologia e sull’occupazione: al 2020 i dipendenti impegnati nella logistica dei pacchi saranno 10 mila.

L’accordo arriva a pochi mesi dall’annuncio dell’apertura, negli Usa, di un un proprio servizio di spedizioni denominato “Shipping with Amazon” (Swa), entrando direttamente in concorrenza con giganti come FedEx e Up. Un ruolo che aveva sollevato qualche preoccupazione anche in Italia: Del Fante aveva ricordato la necessità di prestare maggiore attenzione al ruolo che Amazon svolge nel settore dei servizi postali. “Negli ultimi mesi c’è un’attenzione particolare a un over the top che Poste e altri operatori del settore stanno accompagnando nella consegna di un numero crescente di pacchi nel nostro Paese – aveva dichiarato il manager – Basti pensare che a dicembre la nostra azienda è riuscita a consegnare tre volte i volumi del dicembre 2016. Si pone un tema di medio termine perché con volumi importanti di crescita questi signori stanno acquisendo una posizione di mercato dominante”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
amazon
P
poste