E-commerce green, Amazon lancia il "bollino" Climate Pledge Friendly - CorCom

L'INIZIATIVA

E-commerce green, Amazon lancia il “bollino” Climate Pledge Friendly

Debuttano in Italia e altri Paesi europei le etichette “verdi” su oltre 40mila prodotti che rispettano l’ambiente. Via anche alla certificazione “Compact by Design” per gli articoli che riducono l’impatto di spedizioni e imballaggi

28 Ott 2020

L. O.

Spinta alla sostenibilità ambientale e all’economia circolare per l’e-commerce di Amazon. Dopo il debutto negli Usa l’azienda lancia il programma Climate Pledge Friendly anche in Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. Obiettivo “rendere più semplice per i clienti scoprire e acquistare i prodotti più sostenibili e preservare l’ambiente”, dice Mariangela Marseglia, Vp e country manager di Amazon Italia. Da oggi oltre 40mila articoli negli store saranno contrassegnati dall’etichetta ‘Climate Pledge Friendly‘ che identifica i prodotti dotati di una o più delle 19 certificazioni di sostenibilità che aiutano a preservare l’ambiente, in primis la riduzione dell’impronta di carbonio nelle spedizioni.

La selezione Climate Pledge Friendly include prodotti beauty e fashion, generi alimentari, elettronica, ufficio e prodotti per la cura della casa e della persona, come anche una serie di articoli appartenenti a diverse categorie, compresi i prodotti per i clienti business. I prodotti Climate Pledge Friendly sono contrassegnati nei risultati di ricerca in maniera chiara, nella pagina prodotto riportano ulteriori informazioni sulla sostenibilità e sono presenti in una sezione dedicata dello store. La selezione Climate Pledge Friendly comprende anche prodotti realizzati e venduti dalle Pmi europee.

Il programma “Compact by Design”

Il programma prevede una gamma di certificazioni a livello globale a cui Amazon ha aggiunto anche le certificazioni europee Eu Ecolabel, Blue Angel e Nordic Swan, che certificano i prodotti sostenibili e quelli che supportano l’economia circolare. Amazon sta lavorando con altre società di certificazione e brand per incrementare la selezione di prodotti Climate Pledge Friendly.

Fa parte del Climate Pledge Friendly anche il programma “Compact by Design”, nuova certificazione creata da Amazon e validata esternamente, che intende identificare prodotti con un design più efficiente. Con la rimozione di aria e acqua in eccesso, infatti, i prodotti richiedono meno imballaggi e diventano più efficienti da spedire. “Su larga scala – fa sapere l’azienda -, queste piccole differenze nella dimensione e nel peso del prodotto sono significative nella riduzione di emissioni di Co2”.

L’obiettivo di Amazon

WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless
Acquisti/Procurement
Fashion

L’iniziativa Climate Pledge Friendly si inserisce nelle strategia del gigante dell’e-commerce che punta a anticipare di 10 anni l’accordo di Parigi che prevede zero emissioni entro il 2040. L’azienda si è già impegnata a raggiungere il 100% di energia rinnovabile entro il 2025 e ha ordinato più di 1.800 veicoli elettrici Mercedes-Benz per effettuare consegne ai clienti in Europa. E’ stato inoltre lanciato il Climate Pledge Fund, un fondo da 2 miliardi di dollari per sostenere società innovative, i cui prodotti e servizi faciliteranno la transizione verso un’economia a basse emissioni di Co2.

“Spero che l”iniziativa di Amazon – dice Darío Soto Abril, ceo di Fairtrade International – incoraggi sempre più brand ad essere più sostenibili e a certificare i loro prodotti in modo da poter continuare a generare un impatto positivo a vantaggio di agricoltori, lavoratori e dell’ambiente”. Mentre per Ragnar Unge, ceo Ecolabelling Sweden e responsabile del Nordic Swan Ecolabel “è fondamentale fornire informazioni che consentano di contribuire a un futuro sostenibile. Siamo impegnati a mettere in evidenza i prodotti che soddisfano i severi requisiti sull’uso di sostanze chimiche, il consumo di risorse, le emissioni di gas serra e la biodiversità“.

“In linea con la nostra missione di rendere la sostenibilità una consuetudine, siamo lieti di collaborare con Amazon nella sua iniziativa Climate Pledge Friendly – dice Fulvio Guarneri, presidente di Unilever Italia e Executive Vp Middle Europe -. Unilever si impegna a fornire prodotti che garantiscano la migliore esperienza ai consumatori riducendo l’impatto che le nostre produzioni e operazioni hanno sull’ambiente”.

Articolo 1 di 5