Shopping online, il 70% degli italiani ha paura delle truffe - CorCom

IL REPORT

Shopping online, il 70% degli italiani ha paura delle truffe

Secondo le rilevazioni di Mastercard nella prima settimana di maggio acquisti in Rete a +44% per i beni di prima necessità. In crescita anche gli abbonamenti ai servizi streaming. Ma resta alta la guardia sui pericoli legati alle transazioni digitali

22 Mag 2020

L. O.

Picco digitale per gli italiani durante il lockdown. Nella prima settimana di maggio, dal 4 all’11, gli acquisti online di beni di prima necessità hanno registrato un aumento del 44%, mentre sono cresciute del 36% le esperienze digitali legate alla visione di film e serie TV e le sessioni di fitness online. Emerge da un rapporto Mastercard secondo cui il 40% degli utenti fa donazioni online – nel 19% dei casi per la prima volta in assoluto. Libri, attrezzi da cucina e giochi da tavolo i prodotti più acquistati sulle piattaforme di e-commerce.

Rimangono tuttavia, specifica il report Mastercard, per il 70% degli italiani, “timori per le truffe online”.

La fotografia Mastercard sulle abitudini di consumo registra oltre la metà degli italiani impegnati a fare numerosi acquisti online di beni di prima necessità: l’acquisto online aumenta del 44%. Ma è in aumento del 36% anche l’ìutilizzo del digitale per l’intrattenimento con esperienze virtuali che spaziano dalla visione di film e serie TV a lezioni di cucina, passando per sessioni di fitness virtuali. Lo stesso trend si registra in tutta Europa, dove il dato si attesta al 57%.

I dati sull’entertainment digitale

WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless
Acquisti/Procurement
Fashion

Le esperienze online si confermano sempre più popolari tra italiani (36%) ed europei (30%), che destinano sempre più budget all’intrattenimento digitale. Tra i nostri connazionali, l’88% si tiene in contatto regolarmente, grazie a strumenti di video-call, con i propri affetti e colleghi di lavoro (contro il 75% in Europa), mentre 1 italiano su 2 partecipa a lezioni di cucina o legge ricette online in linea con i dati europei che si attestano rispettivamente sul 58% e 50%.

“Momenti difficili come questo riescono a tirar fuori il meglio di noi. Oggi più che mai è quindi fondamentale per l’intera comunità globale avere accesso all’economia digitale – dice Michele Centemero, Country Manager Mastercard Italia -, per questo in Mastercard lavoriamo costantemente per rendere l’esperienza di acquisto online più semplice, veloce e sicura”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4