L'ANNUNCIO

Relatech alza a 3,80 euro il prezzo opa per azione

Il piano punta ad un riacquisto fino a un massimo di 1,4 milioni. Dall’inizio del periodo di offerta le adesioni sono state pari a 34.300 azioni

02 Mar 2020

Enzo Lima

Sale a 3,80 euro – dagli iniziali 3,60 euro – il prezzo dell’azione Relatech nell’ambito dell’opa per il riacquisto di azioni. La società che ha annunciato il piano lo scorso 14 febbraio punta a un riacquisto fino a un massimo di 1,4 milioni di euro: il programma iniziale prevedeva un’opa volontaria parziale su 300mila titoli (il 3,2% del capitale) a 3,6 euro per azione e un buyback fino a 320mila euro. Oggi però l’azienda ha deciso di portare a 3,8 euro per azione il prezzo riconosciuto agli aderenti all’offerta volontaria.

Dall’inizio del periodo di offerta le adesioni sono state pari a 34300 azioni, pari allo 0,37% del capitale sociale della società ed all’11,42% delle azioni oggetto dell’offerta. Il nuovo corrispettivo sarà riconosciuto anche a chi ha aderito precedentemente al rialzo del prezzo. La notizia ha fatto balzare il valore del titolo in Borsa a 3,5 euro (+4%).

La società ha annunciato a inizio febbraio risultati record per il 2019. I ricavi a 18 milioni circa, in aumento del 36% rispetto ai 13,2 milioni del 2018. La posizione finanziaria netta è cash positive per 2,30 milioni, rispetto a quelle dell’anno precedente che era passiva per 1,11 milioni. Il miglioramento è stato determinato anche dai proventi derivanti dall’aumento di capitale in sede di Ipo avvenuta in data 28 giugno 2019, al lordo degli esborsi finanziari connessi ai costi di quotazione, pari ad euro 4,06 milioni. I dati preliminari sono stati esaminati dal cda.

In un’intervista a CorCom, lo scorso ottobre, il ceo Pasquale Lambardi delineava le strategie post-Ipo. “Puntiamo su due driver – spiegava il manager – In primis la crescita per linee interne, attraverso gli investimenti in risorse umane strettamente connessi con quelli in ricerca e sviluppo – che cubano attualmente il 9% dei ricavi e vogliamo continuare su questo trend – per la messa a punto di innovative soluzioni destinate ai mercati verticali. E poi puntiamo sulle acquisizioni”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

P
pasquale lombardi

Aziende

R
relatech

Approfondimenti

D
digitale

Articolo 1 di 5