INTERNAZIONALIZZAZIONE

Sbarca a New York la digital marketing company italiana MainAd

Nuova sede negli Usa per la società che fa leva sull’intelligenza artificiale per campagne innovative e personalizzate. A capo della costola d’oltreoceano Ben Segal nel ruolo di Vice president Americas

29 Mag 2020

L. O.

Ben Segal_MainAd

Si espande negli Usa il programmatic marketing made in Italy. MainAd apre una nuova filiale a New York, con l’obiettivo di supportare i brand attraverso strategie di marketing su misura.

Alla guida della neonata sede americana ci sarà Ben Segal nel ruolo di vp Americas: gestirà lo sviluppo della strategia commerciale negli Stati Uniti. Segal ha in precedenza coperto il ruolo di vp Sales & Programmatic Partnership ad Iponweb, dopo le esperienze nell’area commerciale di DataXu e Salesforce.

Il focus di MainAd – ha sviluppato la tecnologia proprietaria per le attività di midder e lower funnel Logico – è quello di accelerare la crescita della notorietà e delle vendite dei brand utilizzando intelligenza artificiale e first-party data per un media buying personalizzato e l’aumento delle conversioni.

“In un periodo di grandi cambiamenti a livello globale, il lancio di MainAd USA assume un significato particolare” dichiara Segal. “Quando i budget pubblicitari sono in flessione e cresce la pressione sulle performance diventa fondamentale riuscire a progettare strategie su misura. MainAd offre l’approccio ideale per i problemi che i marketer stanno affrontando in questo momento”.

L’espansione di MainAd

In seguito all’apertura della nuova sede, MainAd prevede assunzioni in diverse aree dell’azienda entro la fine dell’anno: ad operation, business analysis, sales and account management.

WHITEPAPER
In-store experience per la GDO: come usare la tecnologia per rispondere ai nuovi consumi
Digital Transformation
Retail

L’espansione in Nord America è supportata dai risultati ottenuti nei mercati Apac ed Emea dove la fase di riapertura è già iniziata. In un recente studio basato sui clienti attivi durante la pandemia è emerso che solo il 19% dei clienti attivi in gennaio ha deciso di sospendere le campagne nei mesi di marzo e aprile. Il 40.2% dei clienti attivi ha inoltre visto un aumento delle vendite tra la prima settimana di febbraio e la prima di aprile. Un trend che MainAd si aspetta venga replicato anche negli Stati Uniti nei prossimi mesi.

“Da quando abbiamo iniziato il nostro percorso di espansione a livello internazionale, siamo stati capaci di aprire filiali in diverse regioni – conclude Marino Gualano, General Manager e Co-fondatore di MainAd –. Siamo lieti di affacciarci al mercato statunitense, il più competitivo per quanto riguarda le tecnologie per la pubblicità, e siamo sicuri che il nostro approccio performance-based e client-oriented sarà la chiave del nostro successo”.

Logico, la tecnologia proprietaria creata da MainAd, è una programmatic performance marketing platform progettata per connettere brand e i loro audience utilizzando i first-party data, riducendo l’investimento pubblicitario e aumentando le conversioni.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

B
Ben Segal
M
Marino Gualano

Aziende

M
MainAD

Approfondimenti

A
advertisement
P
programmatic marketing