L'INIZIATIVA

Tecnologie e sostenibilità, al via la campagna “Switch to green” di Vodafone

In palio fino al 5 giugno uno smarthpone al giorno per chi consegnerà negli store dell’operatore un vecchio device da rigenerare. In pista anche attività sui social per incoraggiare gli utenti al rispetto per l’ambiente in chiave tech

22 Apr 2022

A. S.

Vodafone Switch to green 1[242953]

Parte in concomitanza con la giornata della Terra la nuova camapgna Vodafone sulla sostenibilità, “Switch to green“, attraverso la quale l’operatore rinnova il proprio impegno sul contrasto al cambiamento climatico e punta a incoraggiare un utilizzo sempre più responsabile e sostenibile della tecnologia. “Prosegue dunque il progetto che invita tutte le persone a donare nuova vita ai vecchi smartphone – si legge in una nota – portandoli nei Vodafone Store per una loro valutazione e ricondizionamento”.

Inoltre, a partire dal 22 aprile e fino al 5 giugno, tutti coloro che consegneranno un vecchio device, potranno vincere ogni giorno uno smartphone caratterizzato da alti standard di sostenibilità, con un Eco Rating di 80/100. L’Eco Rating è un sistema di valutazione ecologica per stabilire le prestazioni ambientali del dispositivo nel suo intero ciclo di vita e per aiutare i consumatori a identificare e confrontare, e quindi a scegliere, i device più sostenibili.

Lo smartphone che viene riconsegnato riceverà una valutazione direttamente in negozio: sarà possibile ricevere un codice sconto da utilizzare per l’acquisto di un nuovo smartphone se il device consegnato è valido per la valutazione e soddisfa tutti i requisiti del programma Smart Change – fra cui il non essere più in uso ma ancora funzionante, libero di vincoli e rate pendenti e privo di dati personali al suo interno. Lo smartphone che invece risulta ancora funzionante ma non ha un valore residuo, può essere donato avviando così i suoi componenti al ricondizionamento integrale o di eventuali parti a opera dei detenuti del Carcere di Bollate, nell’ambito del progetto di economia circolare dell’impresa sociale Fenixs volto al reinserimento dei detenuti nel mondo del lavoro.

Per valorizzare l’iniziativa, due Vodafone store di Milano – Porta Vittoria – e di Roma – Piazza Re di Roma – saranno vestiti interamente di green. Le vetrine ricoperte da verde stabilizzato ricordano come insieme si possa essere ancora più green, puntando su iniziative sostenibili e comportamenti responsabili e virtuosi. La decorazione degli store prosegue all’interno, con dei pannelli che rinnovano l’invito ad aderire al progetto per la raccolta e ricondizionamento dei dispositivi inutilizzati.

Infine, con una campagna social, Vodafone propone delle pillole green con consigli e suggerimenti per agire responsabilmente e nel rispetto dell’ambiente attraverso un uso corretto della tecnologia. Tra le scelte sostenibili, l’uso di SIM card in plastica riciclata che eliminano la necessità di produrre annualmente 320 tonnellate di plastica vergine, con un potenziale risparmio stimato di 1.280 tonnellate di CO2 all’anno, o l’utilizzo di alcune funzionalità presenti negli smartphone che possono aiutare a prolungare la durata della batteria e aumentare quindi la durata del dispositivo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

V
vodafone

Approfondimenti

C
climate change
S
sostenibilità
T
tecnologia

Articolo 1 di 4