IL SERVIZIO

Whatsapp, la versione business a disposizione dei clienti di Salesforce

Le applicazioni Marketing cloud, Service cloud e Commerce cloud dell’azienda si integreranno con l’app per supportare la messaggistica promozionale e, a breve, le funzionalità di commercio conversazionale transazionale

21 Set 2022

Veronica Balocco

Schermata 2022-09-21 alle 13.13.16

Si amplia la partnership tra WhatsApp e la piattaforma Crm Salesforce, per rendere i clienti business operativi su WhatsApp e offrire loro una nuova modalità di supporto, mostrare e commentare i prodotti e altro ancora. L’annuncio è arrivato su Facebook direttamente da Mark Zuckerberg, il quale ha chiarito che “sempre più persone preferiscono comunicare con le aziende piuttosto che con il testo”: “Stiamo collaborando con Salesforce affinché tutte le aziende che usano la loro piattaforma possano usare i messaggi di WhatsApp Business per rispondere alle domande dei clienti – recita il post -, pubblicare campagne di marketing e vendere direttamente in chat”.

Messaggistica al centro del rapporto con il cliente

La messaggistica sta rapidamente diventando, sempre di più,  il modo ideale per le aziende di comunicare con i propri clienti. “Già più di un miliardo di utenti si connettono con un account aziendale, attraverso i servizi di messaggistica di Meta ogni settimana, e questo trend sta crescendo – fa notare Matthew Idema, Vp of Business messaging di Meta –. All’inizio di quest’anno, abbiamo aperto la piattaforma WhatsApp Business alle aziende di tutto il mondo per aiutarle a utilizzare WhatsApp in pochi minuti, approfondendo le relazioni con i clienti, incrementando le vendite e fornendo supporto in modo efficiente”.

WHITEPAPER
Nel mondo Retail 4.0 la velocità è tutto: come stare al passo?
Retail
Software

“Ora vogliamo che più persone possano beneficiare di interazioni più rapide e ricche, quindi continuiamo a investire per aiutare le aziende a utilizzare WhatsApp per il proprio business. Stiamo quindi facendo un grande passo in avanti per rendere le funzionalità della nostra Api WhatsApp Cloud facilmente disponibili a tutti i clienti Salesforce a livello globale, attraverso una nuova partnership che consentirà a queste aziende di offrire nuove esperienze direttamente su WhatsApp e gestirle agilmente attraverso le applicazioni Salesforce Customer 360″.

“Collaborando con Salesforce – aggiunge Idema -, molte più aziende saranno in grado di utilizzare WhatsApp per connettersi con i propri clienti senza soluzione di continuità”.  Ma si tratterebbe solo dell’inizio. “Continueremo a creare strumenti che aiuteranno sempre più aziende a fornire supporto ai propri clienti, mostrare e parlare di prodotti e altro ancora – conclude il Vp of Business messaging –. Siamo entusiasti di lavorare a fianco di partner come Salesforce per aiutare le aziende di tutto il mondo a trasformare il modo in cui comunicano”.

Integrazione fra applicazioni: ecco le novità

Ma in che modo si attuerà concretamente la partnership? In pratica, le applicazioni Marketing cloud, Service cloud e Commerce cloud di Salesforce si integreranno con WhatsApp per supportare la messaggistica promozionale e del servizio clienti e, presto, le funzionalità di commercio conversazionale transazionale. Le aziende saranno quindi in grado di trasformare il marchio e le relazioni con i clienti attraverso miliardi di conversazioni personalizzando le esperienze di messaggistica per ogni cliente, su larga scala. Ciò consentirà di coinvolgere il pubblico su WhatsApp, accelerare le vendite e migliorare l’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Le novità, nel dettaglio, includono la creazione di un percorso cliente end-to-end (per creare, inviare e gestire connessioni con i clienti durante tutto il loro percorso utilizzando WhatsApp e Journey Builder, dando vita ad esperienze cliente senza interruzioni. Ad esempio, i clienti potrebbero ricevere un messaggio WhatsApp con un promemoria su un ordine imminente in arrivo la prossima settimana. Come ulteriore incentivo, il messaggio potrebbe includere una promozione con uno sconto del 20% per un’offerta di prodotti nuovi o correlati. L’utente può quindi confermare tramite un pulsante se aggiungere automaticamente questo nuovo prodotto al suo prossimo ordine);  personalizzazioni continue con Marketing cloud customer data platform (con questo strumento, basato su Genie, i clienti Salesforce potranno personalizzare le interazioni basate sul marketing su WhatsApp in tempo reale utilizzando clienti proprietari di fiducia dati. La prima messaggistica aziendale di Whatsapp sfrutterà le informazioni sull’IA provenienti da Salesforce e da altre fonti per personalizzare il coinvolgimento dei clienti con promozioni intelligenti e consigli, in ogni momento, su larga scala); miglioramento delle conversazioni di vendita e assistenza tramite l’intelligenza artificiale e l’automazione (si riducono così i tempi di attesa del supporto e si aumenta l’efficienza grazie a una combinazione di automazione conveniente e interazioni personali tramite messaggistica su WhatsApp. I clienti di Salesforce che utilizzano strumenti come l’automazione e i chatbot basati sull’intelligenza artificiale hanno registrato un aumento del 30% della soddisfazione dei clienti e di oltre il 27% della produttività degli agenti, della fidelizzazione dei clienti e della risoluzione dei casi); funzionalità che arricchiscono le conversazioni con i clienti (i clienti Salesforce potranno utilizzare modelli di messaggi personalizzabili che includono video e immagini di marchi e prodotti, oppure mostrare prodotti e servizi con messaggi interattivi che consentono ai consumatori di recensire e acquistare prodotti su WhatsApp).

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5