DIGITAL360 AWARDS

Cybersecurity, formazione online h24 per il ministero del Lavoro

Finalista al contest targato Digital360, la piattaforma sviluppata da Cyber Guru eroga video-lezioni “smart” in grado di fornire ai dipendenti il giusto grado di consapevolezza rispetto alla sicurezza informatica

07 Set 2020

La pandemia da Covid-19 ha costretto le aziende, anche quelle più resistenti all’innovazione, a fare conti con lo smart working e con l’adozione di modelli di lavoro più agili e più flessibili, dove la tecnologia fa la parte del leone. La conseguenza è stata la creazione di un ambiente di lavoro ibrido che però va ad aumentare i rischi legati alla sicurezza informatica. Anche il cybercrime, infatti, si è velocemente adattato a questa nuova dimensione, raffinando le tecniche di attacco e di phishing.

In questo contesto il progetto Cyber Guru Enterprise-Cyber Security Awareness, sviluppato da Cyber Guru e finalista ai Digital360 Awards 2020 per la categoria “Cybersecurity – Security”, punta sulla formazione delle persone per aumentare la consapevolezza riguardo i rischi cyber.

“Cuore” è la piattaforma Cyber Guru Enterprise, pensata appositamente per la Cyber Security Awareness e basata su due percorsi formativi, diversi ma complementari.

Il primo è Cyber Guru Awareness, uno strumento integrato di e-learning, che consente di coinvolgere tutta l’organizzazione in un percorso di apprendimento che sia al contempo educativo e stimolante; il Cyber Guru Phishing è invece un sistema di e-training, con una specifica funzione anti-phishing, che promette risultati efficaci in virtù della sua metodologia di apprendimento esperienziale, con un percorso differenziato sulla base dei comportamenti di ogni singolo utente.

Entrambi i percorsi sono disponibili in cloud e fruibili h24 sette giorni su sette. In un linguaggio divulgativo, Cyber Guru Awareness mette a disposizione lezioni video brevi e materiale multimediale con approccio interattivo nonché meccanismi di gamification, anche a livello di team.

Cyber Guru Phishing è, nello specifico, una piattaforma di addestramento completamente automatizzata che garantisce configurazione semplice e attivazione rapida. Offre un processo adattivo sulla base dei comportamenti individuali, grazie all’uso di tecniche di machine learning e al fatto che sfrutta una metodologia basata sull’apprendimento esperienziale.

L’iniziativa realizzata per il ministero del Lavoro

360digitalskill
Diventa un leader digitale: crea il percorso per te e il tuo team
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

Con una procedura di onboarding di sole 2 settimane, la piattaforma è stata messa a disposizione del ministero del Lavoro e i dipendenti hanno potuto avviare il proprio percorso formativo, già nel pieno della fase emergenziale per poi proseguire con cadenze regolari in quello che è un piano formativo su base triennale.

L’iniziativa ha visto coinvolti il settore IT e cybesecurity nonché l’HR e la Comunicazione. Il beneficio più importante è stata la riduzione del rischio cyber, rilevato grazie alle metriche fornite dal sistema, riflesso di una maggiore consapevolezza dell’utente nell’uso delle tecnologie digitali, ma anche di una maggiore sensibilità acquisita e di una crescita degli aspetti percettivi.

CyberGuru si impegna a portare sul mercato una soluzione che si basa sulla metodologia della formazione continua, caratterizzata da un percorso formativo “agile”, cadenzato nel tempo, e strutturato secondo una logica olistica dell’organizzazione e delle sue necessità.

I tempi di attivazione sono particolarmente rapidi e l’adozione di un processo adattivo, completamente automatizzato nella componente anti-phishing, consente di sviluppare una metodologia basata sull’apprendimento esperienziale con un continuo miglioramento della resistenza agli attacchi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5