Milano accelera sul digitale: edilizia e trasporti più “smart” - CorCom

INNOVAZIONE

Milano accelera sul digitale: edilizia e trasporti più “smart”

Debutta a settembre la protocollazione online della Scia. Stanziati 1,4 milioni per la riorganizzazione degli archivi. Sul fronte mezzi pubblici acquisti via app dei carnet di viaggio

25 Ago 2020

L. O.

Svolta digitale per lo Sportello unico dell’edilizia e i trasporti pubblici a Milano. In particolare, da settembre debutta online la Scia, la segnalazione di inizio attività. Con l’introduzione dello sportello telematico i professionisti, architetti e geometri, hanno potuto protocollare da gennaio a luglio quasi 7mila pratiche di comunicazione inizio lavori asseverata (Cila) dal web senza accedere agli uffici fisicamente.

Per quanto riguarda le Scia tra gennaio e giugno 2019 sono state presentate 1.856 pratiche, mentre quest’anno sono state 1.471, di cui 585 tra marzo e maggio.

Da qui la decisione da parte del Comune di avviare la protocollazione digitale dal 20 settembre. “Nel periodo di lockdown i nostri uffici hanno continuato ad essere operativi, ora stiamo accelerando per estendere la digitalizzazione il più possibile e smaltire le pratiche arretrate”, ha commentato l’assessore all’Urbanistica del Comune, Pierfrancesco Maran.

Per quanto riguarda le visure il Comune ha completato la digitalizzazione di 45 mila fascicoli dall’archivio delle autorizzazioni edilizie e ha stanziato 1,4 milioni di euro per una gara volta alla riorganizzazione degli archivi e alla catalogazione di altri 200 mila fascicoli edilizi. Attualmente il Comune ha in deposito circa 450 mila fascicoli edilizi relativi a un arco temporale molto ampio dislocati in diverse sedi, mentre sono circa 12 mila le richieste presentate ogni anno allo Sportello Unico Edilizia.

Trasporti pubblici, il carnet si compra via app

WHITEPAPER
Come è cambiato in Italia il quadro normativo dei pagamenti digitali verso la PA?

Sul fronte trasporti pubblici Atm, l’azienda di trasporti milanese, da domani offre ai passeggeri la possibilità di acquistare via app i carnet da 10 viaggi validi su tutto il sistema tariffario (Mi1-Mi9). La novità si aggiunge alle nuove funzioni dell’app, attive da luglio, che consentono di rinnovare tutti gli abbonamenti (settimanali, mensili, annuali) con carta di credito o PayPal.

L’innovazione digitale di Atm ha avuto un colpo di accelerazione negli ultimi mesi a seguito dell’emergenza Covid che ha cambiato tempi e modalità di viaggio imponendo nuovi strumenti digitali per offrire un servizio più semplice e sicuro, che renda sempre meno necessario recarsi agli Atm Point per determinate operazioni.

Si completa così l’offerta digitale di Atm con la smaterializzazione di tutti i titoli di viaggio, che possono ora essere acquistati direttamente da mobile coprendo tutte le zone e tariffe del Sistema Tariffario Integrato del Bacino di Mobilità Stibm. Inoltre anche quest’anno gli under 27 possono richiedere la nuova tessera per l’abbonamento direttamente online sul sito atm.it e con spedizione gratuita a casa entro 7 giorni.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3