5G Global Awards, Tim sul podio italiano per velocità di download - CorCom

LA CLASSIFICA

5G Global Awards, Tim sul podio italiano per velocità di download

OpenSignal ha misurato l’esperienza d’uso sulle nuove reti. La telco guidata da Gubitosi tra quelle che, a livello mondiale, hanno migliorato maggiormente le prestazioni rispetto al 4G. Ma a svettare su tutti sono gli operatori asiatici

20 Set 2021

Patrizia Licata

giornalista

Gli operatori mobili di tutto il mondo proseguono nei loro programmi di installazione delle nuove reti 5G. L’incertezza creata dal Covid-19 non ha fermato i roll-out; anzi, la pandemia ha moltiplicato il traffico dati e creato nuova domanda per la connettività di ultima generazione. Ma qual è l’esperienza che gli utenti hanno sulle reti 5G? Secondo la classifica di OpenSignal, che ha assegnato i suoi primi 5G Global Awards, T-Mobile (Stati Uniti) e STC (Kuwait) sono vincitori alla pari nella categoria “Availability” e la maggiore disponibilità di connessione su reti 5G fa sì che i loro utenti passino sul 5G più di un terzo del tempo in cui sono connessi su mobile.

Ma c’è posto anche per Tim, una delle top telco globali nel 5G Global impact e tra le sei entrate nella categoria “Velocità 5G in download oltre mille volte più veloce che sul 4G”. 

La classifica si basa sui dati del primo semestre 2021 e sui parametri che misura la “real-world experience” su rete mobile 5G in una serie di categorie da parte degli utenti OpenSignal.

Focus sull’Italia. Tim numero uno nella velocità “reale”

Nel dettaglio Tim, la cui rete 5G è realizzata con Ericsson, è una delle prime al mondo per “5G download speed” e “5G upload speed”, con una media di 296,5 Mbps per la velocità di download e 24,1 Mbps per l’upload.

WEBINAR
14 Dicembre 2021 - 11:00
Telco per l'Italia: come accelerare la trasformazione. Le opportunità di PNRR e Cloud
Manifatturiero/Produzione
Telco

Tim è anche entrata nella top 30 degli operatori globali relativamente a tutti i quattro parametri del 5G Global impact, ovvero il miglioramento percentuale in velocità di download, velocità di upload, esperienza nel gaming e esperienza video sulla rete 5G.

Il miglioramento è stato misurato confrontando l’esperienza degli utenti OpenSignal sulle reti 5G rispetto a quelle 4G dello stesso operatore. Il punteggio 5G Global impact di Tim è +1027,8% per le velocità di download e di +157,3%% per quelle in upload, ben al di sopra della media globale (+116,9%).

Velocità di download +1000% per sei operatori globali

Il gruppo italiano è tra i soli sei operatori globali classificatisi per il netto incremento delle velocità di download sulle sue reti 5G. La classifica è dominata da AIS (Tailandia, velocità 5G +1775,2% rispetto al 4G), Rakuten (Giappone, +1560,5%) e Zain (Arabia Saudita, +1560,2%); seguono FarEasTone (Taiwan), Tim (Italia) e Vodafone (Spagna) con valori tutti superiori al +1000%.

FarEasTone è il vincitore assoluto della categoria “5G download speed” con velocità media di 447,8 Mbps. In generale le telco dell’Asia orientale dominano in questo singolo parametro: il podio si completa con SK Telecom (Corea del Sud) e Chunghwa (Taiwan).

Le più premiate sono le telco del sud-est asiatico

Nell’esperienza video l’eccellenza appartiene solo a Chunghwa, FarEasTone e T-Mobile (Olanda), vincitrici a pari merito per OpenSignal. Ancora FarEasTone è la numero uno per le velocità di upload, ben 66 Mbps sulle sue reti 5G.

Gli operatori del Sud-Est asiatico dominano in generale per l’esperienza video su 5G: per gli utenti di AIS (Tailandia) è migliorata del 36,6% rispetto al 4G; seguono le filippine Globe e Smart. Tutte e tre sono classificate eccellenti nella video experience mobile.

Ancora Asia nella 5G Games experience: questa volta è la Corea del Sud a prendere la medaglia d’oro con le vincitrici ex aequo Kt, Sk Telecom ed Lg U+. Seguono le olandesi T-Mobile e Kpn, Singtel di Singapore e Vodafone Irlanda.

Opensignal conduce studi indipendenti che misurano la mobile user experience per ciascuno dei grandi operatori di rete mobile nel mondo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

O
opensignal
T
tim

Approfondimenti

5
5g
E
experience
M
mobile
R
reti

Articolo 1 di 4