Aumento di capitale per Vuetel, più forte la partita internazionale - CorCom

STRATEGIE

Aumento di capitale per Vuetel, più forte la partita internazionale

Iniezione di risorse per 750mila euro per la società di Tlc guidata da Giovanni Ottati. Obiettivo il consolidamento a livello internazionale in linea con il piano industriale

23 Lug 2018

Aumento di capitale di 750mila euro per VueTel, azienda di Tlc attiva nel mercato del Mediterraneo e dell’Africa sub-sahariana. E’ stato deliberato dall’assemblea dei soci. L’operazione punta a rafforzare la società a livello internazionale: l’incremento del patrimonio aziendale mira a migliorare il rapporto tra mezzi propri e mezzi di terzi.

L’aumento è stato riservato all’attuale compagine sociale, in proporzione alle azioni possedute. Il capitale sociale passerà dagli attuali 250mila a 1 milione di euro.

WHITEPAPER
4G e 5G: reti efficaci per una connessione affidabile e sicura
Networking
Telco

Il piano industriale 2016-2020 dell’azienda guidata da Giovanni Ottati presenta una strategia che si fonda su alcuni pilastri: il consolidamento dello sviluppo della divisione servizi, dati e infrastrutture di telecomunicazioni nel bacino del Mediterraneo e dell’Africa Sub-sahariana; il consolidamento della neonata VueTel Usa che sta puntando a sviluppare servizi avanzati per le telecomunicazioni basati su intelligenza artificiale e machine learning; lo sviluppo e la diversificazione di VueTel SI, la società tunisina che gestisce il Network Operation Center più importante di VueTel; il rafforzamento del ruolo di partner tecnologico infrastrutturale per gli operatori Tlc, Ict e per le aziende nell’area sud del Mediterraneo.

VueTel si sta accreditando come società di riferimento nel mercato delle Tlc nel bacino del Mediterraneo e per l’Africa nonostante la forte concorrenza di grandi player internazionali presenti da tempo nel settore.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
aumento capitale
V
Vuetel