Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IL QUARTO OPERATORE

Xavier Niel ci ripensa: addio Ho.Mobile, in Italia sarà Iliad Mobile

Si stringe il cerchio sulla scelta del brand. Già registrati due domini. Ma resta incerta la data del debutto nel nostro Paese

28 Dic 2017

Mila Fiordalisi

Condirettore

Iliad Mobile: questo il “brand” che il quarto operatore mobile – il cui debutto nel nostro Paese è atteso per i primi mesi del 2018 – avrebbe scelto per il mercato italiano. Stando a quanto riferisce Universo.Free l’azienda capitanata da Xavier Niel avrebbe dunque deciso di abbandonare il brand Ho.Mobile inizialmente dato per favorito. E ad avvalorare la tesi ci sarebbero le registrazioni dei domini iliadmobile.it e iliad-mobile.it, risalenti già a luglio scorso.

In attesa di conferme resta incerta la data del debutto: l’azienda avrebbe spostato il taglio del nastro alla prossima primavera. All’appello mancano infatti ancora le figure chiave, a partire dal ceo. Quel che è certa invece è la location dell’headquarter, spostato da Roma a Milano prima ancora dell’inizio dell’operatività. È quanto emerge – riferisce l’agenzia Ansa – dal verbale dell’assemblea del 25 ottobre depositato alla Camera di Commercio. Allegato alla documentazione anche lo Statuto dell’azienda da cui si apprende che l’Assemblea del gruppo francese può essere convocata anche in luogo diverso dalla sede sociale, purché in Italia, Francia, Svizzera, Usa, Regno Unito o altri paesi dell’Unione Europea.

Amministratore unico della società – il cui capitale sociale ammonta a 350 milioni di euro – è ad oggi Cyril Poidatz, presidente del cda della capogruppo francese Iliad, cui fa capo l’operatore di tlc Free. Sempre secondo lo statuto il cda può essere composto da un numero minimo di tre membri a un massimo di sette, secondo le determinazioni dell’assemblea.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

I
iliad
X
xavier niel

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link