LA CESSIONE

Fastweb, i call center passano a Visiant Contact

I 600 dipendenti della divisione Customer Care della telco saranno integrati con i 3mila dell’organico dell’azienda di contact center. L’operazione prevede un aumento di capitale di 5 milioni

Pubblicato il 26 Lug 2012

P.A.

fastweb-120309160701

Visiant Contact allarga le spalle e si prepara ad accogliere i servizi di customer care di Fastweb. L’operazione prevede, scrive MF, un aumento di capitale da 5 milioni per rafforzare Visiant Contact. A partire dalla fine di ottobre, il ramo d’azienda di Fastweb che si occupa di customer care passerà a Visiant. “Si tratta di circa 600 dipendenti che verranno integrati con i 3mila già parte dell’organico di Visiant”. Per la società che ha fatturato 64 milioni nel 2011, si tratta di circa 20 milioni di vendite aggiuntive.

ll gruppo italiano Visiant, incamera così il ramo d’azienda Customer Care & Customer Base management, che impiega circa 600 dipendenti a Bologna, Catania, Genova, Milano, Napoli, Roma, Torino. Lo scorso mese di maggio i lavoratori coinvolti nell’operazione hanno ampiamente approvato l’operazione con un referendum in azienda.


Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!