Reti mobili, 8 telco europee tra le 10 leader globali. Ma l'Italia non c'è - CorCom

IL RANKING

Reti mobili, 8 telco europee tra le 10 leader globali. Ma l’Italia non c’è

Il report di Opensignal sulla qualità dell’esperienza utente: sul podio gli operatori attivi in Olanda, Austria, Svizzera e Francia. Nel nostro Paese “astro nascente” Iliad per l’uso dei servizi 4G

08 Mar 2021

Patrizia Licata

giornalista

Le telco europee sono tra le migliori al mondo per la qualità dell’esperienza di rete mobile offerta ai clienti: è quanto rileva il nuovo report Global Mobile network experience awards 2021 di Opensignal. La società ha realizzato una classifica degli operatori di rete che meglio si posizionano su sei parametri: la video experience, la velocità di dowload e di upload, l’esperienza nelle app voce, la disponibilità del 4G e, per la prima volta, la game experience. Il periodo considerato è l’anno compreso tra la seconda metà del 2019 e la seconda metà del 2020.

Italia senza vincitori

Tuttavia le telco attive in Italia sono fuori dalle posizioni guida, che includono i vincitori (Winner) e i Leader. Tra gli astri nascenti ad alto tasso di crescita (Rising stars) viene inserita Iliad per la disponibilità del 4G. La quantità di tempo che gli utenti di Opensignal hanno passato connessi ai servizi 4G sulla rete di Iliad è aumentata del 7,2% , molto più rispetto alla media delle altre telco globali (+4,2%).

WEBINAR
14 Dicembre 2021 - 11:00
Telco per l'Italia: come accelerare la trasformazione. Le opportunità di PNRR e Cloud
Telco

Fuori dai ranking di Opensignal le altre tre telco italiane analizzate: Tim, Vodafone e WindTre.

I punti di forza delle telco europee

Fra le 30 Rising stars per l’esperienza nella velocità di download sette telco sono europee: A1 Austria, 3 Irlanda, Tele2 Olanda, Meo Portogallo, Free Mobile Francia, Telenor Bulgaria e A1 Bulgaria. Gli utenti di Opensignal di questi sette operatori di rete hanno registrato miglioramenti nelle loro velocità medie di download fra il 46,5% (A1 Austria) e il 36% (A1 Bulgaria).

Inoltre, gli operatori europei sono Global winners in tre categorie su sei (anche se in due a pari merito con una telco giapponese). Si tratta di T-Mobile Olanda per laVideo experience (ex aequo con Softbank), Vodafone Olanda per la Games experience (sempre accanto a Softbank), Swisscom Svizzera per l’esperienza nella velocità di upload.

Ci sono infine i posizionamenti tra i Global leader dell’esperienza di rete mobile: otto su dieci sono telco europee, ma con una preponderanza per quelle attive nei Paesi Bassi. Si tratta di A1 Austria, Tele2 Olanda, T-Mobile Olanda, Vodafone Olanda, Kpn Olanda, Swisscom e Salt in Svizzera, 3 Austria e Orange Francia.

I vincitori globali: salto di qualità col 5G

Nello studio di Opensignal gli operatori mobili di Paesi Bassi e Giappone mostrano le prestazioni migliori ma quelli della Corea del Sud guadagnano posizioni.
Gli utenti di SK telecom hanno osservato i maggiori miglioramenti nelle velocità download (ben 74.9 Mbps): questo fa della telco coreana la Global winner per la Download speed experience, grazie agli estesi investimenti in 5G. Sempre in Corea del Sud LG U+ è Global winner in due categorie: Voice app experience e 4G Availability.
SoftBank è Global winner per la Video experience e la Games experience (ma a pari merito con due europee). Ntt DoCoMo segue come Global leader in cinque categorie su sei. Anche T-Mobile Olanda e Vodafone Olanda, vincitrici con SoftBank per la Video experience e la Games experience rispettivamente, ricompaiono nella classifica di Opensignal come leader globali per tutti gli altri parametri.

Opensignal conduce studi indipendenti che misurano la mobile user experience per ciascuno dei grandi operatori di rete mobile nel mondo. A febbraio la società ha realizzato uno studio focalizzato sull’esperienza di rete 5G (“Benchmarking the global 5G experience”).

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

I
iliad
O
opensignal

Approfondimenti

4
4G
5
5g
R
rete mobile

Articolo 1 di 4