SCENARI

Sms e chat per il business: mercato in volata, +63% verso i 78 miliardi

La stima al 2027 di Juniper Research: le imprese che gestiscono dati sensibili migrano al protocollo Rcs che è più sicuro e integra immagini e video. Ma sarà essenziale il supporto di Apple iOs

05 Set 2022

Patrizia Licata

giornalista

Juniper RCS

La messaggistica mobile business sarà un mercato da 48 miliardi di dollari alla fine del 2022 e salirà a un valore di 78 miliardi di dollari nel 2027, con un incremento del 63% trainato dall’adozione dei servizi Rcs (rich communication services). Lo stima Juniper research nel nuovo white paper che analizza prospettive e caratteristiche del mercato dell’A2P, o application-to-person, messaging.

Gli scambi A2P continuano a rappresentare un mercato fiorente grazie ai requisiti di cybersicurezza degli Rcs, che offrono la cifratura end-to-end encryption e la verifica dell’identità del mittente, garantendo quindi una protezione dalle possibili frodi perpetrate tramite la messaggistica mobile.

Messaggi Rcs, questione di cybersicurezza

I tre segmenti del mercato A2P analizzati da Juniper research sono: A2P Rcs, A2P sms e la messaggistica business Ott (over-the-top).

Evento in presenza
SAP NOW, 20 ottobre | Sostenibilità e innovazione per un ecosistema digitale che rispetta il pianeta
Cloud
Datacenter

L’Rcs è un protocollo per la messaggistica rich media sulle reti degli operatori telecom che fornisce servizi di messaggistica aziendale avanzati, come chatbot e pagamenti. Questo standard incorpora contenuti rich media come immagini di alta qualità e video all’interno dell’applicazione di messaggistica di default dello smartphone.

Lo studio indica che il numero globale di messaggi Rcs business ricevuti salirà da 161 miliardi nel 2022 a 639 miliardi nel 2027, grazie al fatto che le imprese dei settori che gestiscono dati sensibili, come le banche e la sanità, migreranno via dagli sms verso canali di comunicazione più sicuri.

Juniper fa tuttavia notare che anche se la procedura di identificazione dell’utente dell’Rcs funziona come primo passo nella prevenzione delle frodi, gli hacker diventeranno sempre più sofisticati nello sfruttare anche questo protocollo agitandone le difese.

Per questo lo studio invita i fornitori di firewall a dare priorità al rilevamento accurato dei contenuti spam tramite i messaggi multimediali, inclusi le immagini e i link esterni.

Ruolo chiave per le telco

Il report osserva che le telco dei maggiori mercati occidentali avranno un ruolo importante nello sviluppo della messaggistica business su protocollo Rcs. În particolare, gli Stati Uniti rappresentano il mercato chiave grazie alla presenza di grandi operatori delle telecomunicazioni come At&t, T-Mobile and Verizon, che supportano le soluzioni rich media messaging. Secondo Juniper research il numero totale di messaggi Rcs business ricevuti negli Usa supereranno quota 170 miliardi nel 2027. Ma sarà essenziale che Apple introduca il supporto per questo protocollo din messaggistica su iOs nel giro dei prossimi tre anni.

In un precedente studio Juniper ha calcolato che i ricavi degli operatori globali dai servizi Rcs saliranno da 230 milioni nel 2022 a oltre 4,6 miliardi entro il 2026. Per sfruttare questa crescita e combattere la concorrenza della messaggistica Ott la società di ricerca raccomanda ai fornitori di Rcs di offrire un modello semplice di monetizzazione price-per-message, lo stesso che è già stato consacrato dall’uso degli Sms per la messaggistica business.
@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

J
juniper research

Approfondimenti

C
cybersicurezza
M
messaggistica
M
mobile

Articolo 1 di 3