LA COLLABORAZIONE

Cloud, Kyndryl e Lenovo rafforzano l’asse: focus su soluzioni hybrid ed edge computing

Le aziende puntano a realizzare piattaforme congiunte che utilizzano servizi di automazione di ottimizzazione per aiutare i clienti a raggiugere gli obiettivi legati agli applicativi distribuiti mission-critical

23 Mar 2022

F. Me.

cloud4

Si rafforza la collaborazione tra Kyndryl e Lenovo per lo sviluppo e la commercializzazione di soluzioni scalabili di Hybrid Cloud e di implementazioni di Edge Computing.

Con questa estesa partnership Kyndryl e Lenovo creeranno soluzioni congiunte che utilizzano servizi di automazione, di ottimizzazione e di infrastruttura IT differenziata per aiutare gli utenti a ottenere i loro obiettivi legati ai servizi applicativi distribuiti mission-critical, sia in sede sia nel cloud.

Le architetture di calcolo distribuite richiedono approfondite competenze di gestione unite a un’eccellenza operativa e prestazionale. Poiché il 75% della quantità di dati si sposta verso l’edge1, le due aziende collaboreranno più strettamente per fornire un’esperienza tecnologica e di servizio di alto livello, in grado di guidare l’innovazione e di rispondere alle mutevoli esigenze e requisiti delle aziende.

“Le nuove capacità dell’informatica stanno trasformando quasi tutti i settori produttivi e Lenovo si impegna ad abilitare l’Intelligent Transformation dei propri clienti – spiega Kirk Skaugen, Executive Vice President di Lenovo Group e Presidente dell’Infrastructure Solutions Group – Con questa partnership offriremo leadership e innovazione per le installazioni ibride multi-cloud all’edge. La leadership di Kyndryl nel campo delle infrastrutture gestite, sommata all’ampio portfolio di soluzioni di Lenovo, che spaziano dai dispositivi al cloud, ci consentono di essere nell’esclusiva posizione di fornire ai clienti applicazioni di servizio distribuito attraverso tecnologie di automazione, ottimizzazione e gestione differenziata”.

Lenovo continuerà a essere partner strategico di Kyndryl nei progetti IT per pc, server, storage e tecnologie di edge computing di nuova generazione con un portfolio di soluzioni congiunte. Le competenze di Kyndryl nei servizi gestiti abiliterà e supporterà l’installazione di queste soluzioni congiunte nelle infrastrutture dei clienti, dai dispositivi degli utenti finali, fino al cloud.

Si punta inoltre a fornire soluzioni integrate attraverso un’esperienza edge-to-cloud che fa leva sull’ampio portfolio di prodotti di Lenovo, dall’edge computing al mobile, dai pc ai data center e sui servizi personalizzabili di Kyndryl per l’installazione, la migrazione e l’ottimizzazione, fornite in modalità as-a-Service o in sede.

“La nostra capacità di fornire, insieme a Lenovo, valore ai clienti in tutto il mondo è una solida base per ampliare il nostro rapporto con nuove soluzioni sviluppate con un’architettura congiunta – sottolinea Stephen Leonard, Global Alliances and Partnerships Leader di Kyndryl – Siamo convinti che i nostri clienti potranno continuare a fare affidamento sulla capacità congiunta di Kyndryl e Lenovo di fornire infrastrutture e servizi affidabili e ad alte prestazioni, dai personal computer ai server, dallo storage al calcolo avanzato all’edge”.

La corsa al cloud di Kyndryl

Dopo aver siglato nei mesi scorsi una serie di partnership con giganti del calibro di Microsoft, VMware e Google Cloud, la società nato dallo spin off dei servizi infrastrutturali di Ibm mette a segno un nuovo accordo di collaborazione, quello con Amazon Web Services.

WHITEPAPER
MIGRAZIONE IN CLOUD? migliora e velocizza i processi con l'offerta RISE WITH SAP
Cloud
Digital Transformation

L’obiettivo in questo caso è di riunire le rispettive competenze, abilità e risorse globali per aiutare i clienti a trasformare le loro aziende attraverso servizi e soluzioni cloud focalizzati sull’industria. La partnership strategica appena siglata da Kyndryle Aws prevede nello specifico, oltre alla collaborazione nella fornitura di soluzioni ai clienti in tutto il mondo, che Kyndryl costruisca le loro infrastrutture interne in cloud sfruttando Aws come fornitore preferenziale. Aws, dal canto suo, diventerà un Kyndryl Premier Global Alliance Partner.

Kyndryl e Amazon Web Services investiranno insieme nella costruzione di una practice globale Aws, e Kyndryl darà vita a un Aws Cloud Center of Excellence “per offrire ai clienti soluzioni e servizi all’avanguardia – si legge in una nota – in grado di supportare infrastrutture mission critical, tecnologie di nuova generazione e modernizzare applicazioni e flussi di lavoro in tutti i settori. Il Cccoe consentirà ai professionisti di Kyndryl, in tutto il mondo, di ottimizzare la migrazione dei loro clienti con Aws, sfruttando la disponibilità, l’affidabilità e la sicurezza del leader mondiale del cloud”. Kyndryl e Aws stanno inoltre sviluppando congiuntamente un acceleratore per VMware Cloud su AWS sfruttando la loro partnership con VMware. Kyndryl e Aws investiranno proseguiranno inoltre a investire nella formazione di oltre 10mila professionisti Kyndryl entro la fine del 2022.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

K
Kyndryl
L
Lenovo

Approfondimenti

C
Cloud

Articolo 1 di 4