Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL PROGETTO

Maxi-data center Aruba, Raggi: “Roma polo attrattivo per l’innovazione”

La sindaca della Capitale rilancia il progetto per il centro Hyper Cloud che nascerà presso il Tecnopolo Tiburtino: “Ottimo l’esito dei colloqui intercorsi con l’azienda: un punto a segno per la città”

12 Feb 2019

L. O.

L’amministrazione di Roma conferma la nascita del nuovo Hyper Cloud Data Center di Aruba: sorgerà al Tecnopolo Tiburtino e darà lavoro a 200 persone. La città “festeggerà nella primavera 2020 la nuova apertura di quest’azienda tutta made in Italy, impegnata a investire nella trasformazione digitale del Paese” ha commentato oggi  il sindaco della capitale Virginia Raggi.

Vincenti i colloqui intercorsi in questi mesi con l’azienda – dice Raggi -: ci hanno prospettato sviluppi ed esigenze, abbiamo fornito risposte e soluzioni. Con ottimo esito, e ne andiamo fieri. Perché questo è un punto a segno per la città, che si riconferma polo attrattivo per investitori, ricercatori e innovatori, ma anche punto di riferimento per l’offerta occupazionale”.

Il progetto era già stato presentato a giugno presso la sede della Camera di Commercio di Roma: nello specifico, la divisione capitolina di Aruba Enterprise fornirà servizi complessi e qualificati di IT, dematerializzazione e certificazione dei processi, allo scopo di digitalizzare l’azienda e ridurre i costi di sistema.

“Noi – ha commentato Carlo Cafarotti, assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale – siamo al fianco di chi lavora e crea lavoro, di chi innova nel Paese e ci rende competitivi oltre i confini nazionali. La nostra mission è quella di valorizzare queste realtà virtuose, facilitando gli investimenti sul territorio attraverso la semplificazione legislativa e amministrativa e l’utilizzo dei fondi a disposizione. Benvenuta Aruba”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
aruba
H
hyper cloud data center
R
roma

Articolo 1 di 5