Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

COMPETENZE

Competenze digitali, Facebook e Start2Work offrono 150 posti di lavoro

L’iniziativa nell’ambito del progetto Binario F. Le posizioni aperte, prevalentemente per neolaureati, provengono da 74 startup ad alta crescita: si parte con 120 offerte ma saliranno nell’arco di poche settimane

16 Apr 2019

L. O.

Sono 120 i posti di lavoro messi a disposizione da Start2work, programma di formazione digitale e job placement lanciato da Facebook e Start2impact, startup innovativa a vocazione sociale. Il progetto, che fa parte dei programmi di Binario F from Facebook, si rivolge soprattutto ai neolaureati, ma è aperto a chiunque sia alla ricerca di un impiego che dimostreranno di aver acquisito competenze nell’ambito della programmazione web, marketing digitale e dell’UX/UI Design.

Le 120 offerte di lavoro, viene spiegato nel progetto, “raggiungeranno il numero di 150 entro poche settimane”. Le posizioni lavorative aperte provengono da 74 startup ad alta crescita e impatto sociale tra cui 3bee, fra le 10 migliori idee al mondo per la sostenibilità secondo Fondazione Barilla, D-Heart, vincitrice del premio Red Dot come migliore prodotto biomedicale per design 2018, e MiMoto, startup che ha lanciato il primo scooter sharing elettrico di Milano e Torino.

Al termine della formazione, i partecipanti dovranno effettuare alcuni project work per attestare il livello di competenze acquisito. Start2impact valuterà singolarmente ciascun candidato e project work e selezionerà i profili ideali per le posizioni lavorative aperte. La fase successiva del programma è rappresentata dai colloqui con le startup, che incontreranno i candidati finalisti presso Binario F in una giornata di job fair.

La prima giornata di colloqui si terrà nella seconda metà di maggio, mentre sono previste altre 3 job fair da qui a fine anno.

Per poter prendere parte al programma sarà necessario accedere alla piattaforma di start2impact dopo essersi registrati al link https://www.start2impact.it/start2work. Sulla piattaforma saranno presenti 18 corsi a scelta che permetteranno di sviluppare 40 hard e soft skill legate a uno dei seguenti ambiti: programmazione web, marketing digitale e UX/UI Design.

L’obiettivo di Start2impact è fornire ai giovani mindset, competenze e lavoro per costruire la propria carriera nel mercato digitale. Nel 2018 è stata selezionata da B Heroes fra le migliori 5 startup in Italia e dalla Commissione Europea come Membro della Coalizione per le Competenze Digitali e il Lavoro. In 18 mesi ha costruito la più Grande Community di Giovani Innovatori in Italia con oltre 10.000 iscritti.

Binario F punta a formare, entro la fine del 2019, almeno 97.000 persone, attraverso programmi organizzati nello spazio fisico di Roma, ospitato presso l’Hub di LVenture Group e Luiss EnLabs alla Stazione Termini, corsi online e iniziative realizzate sul territorio nazionale. Le attività di formazione sono gratuite e si rivolgono a otto diverse categorie: istituzioni, accademici e scuole, genitori e studenti, editori e produttori di contenuti, istituzioni culturali, no profit e associazioni, imprese e startup.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

F
facebook
P
posti di lavoro

Articolo 1 di 2