Token Nft, nasce la prima piattaforma e-commerce per bypassare gli intermediari - CorCom

INNOVAZIONE

Token Nft, nasce la prima piattaforma e-commerce per bypassare gli intermediari

Firmata da Neoesperience e WizKey consente gestione e vendita di asset intangibili grazie alla certificazione blockchain. Porte aperte a nuovi business dalla valorizzazione della proprietà intellettuale di prodotti, dalle opere d’arte ai videogame

13 Ott 2021

L. O.

NFT

Nuovo slancio avanti per il mercato dei Non-Fungible Token, il token crittografico che certifica l’autenticità del file digitale. Un mercato dal valore di 21 miliardi di dollari nel 2020, ma in costante crescita. E’ in questo scenario che Neosperience, in collaborazione con WizKey, lancia Nft-Commerce, la prima piattaforma che permette alle aziende di creare, gestire e vendere in autonomia e senza intermediari i propri asset intangibili attraverso la tecnologia Nft.

Come funziona la tecnologia Nft

Attraverso la tecnologia Nft, combinata con i servizi di piattaforme di digital commerce, è possibile certificare l’unicità di un contenuto digitale e monetizzarlo, dando il via, fa sapere una nota, “a una rivoluzione del modo di vivere l’esperienza di un brand”, valorizzando know-how e proprietà intellettuale.

Gli Nft si basano su una certificazione che avviene tramite blockchain che, nel caso degli Nft, certifica beni digitali che spaziano dalle opere d’arte ai videogiochi, dai video dei successi dei campioni dello sport ai beni di lusso, dai cartamodelli ai pezzi d’alta moda.

Le chance offerte dal nuovo mercato

Si tratta di un’opportunità per valorizzare patrimonialmente i beni intangibili: ad esempio la vendita di un Nft associato a un cartamodello comporta per la società emittente la possibilità di rivalutare per intero il proprio catalogo di cartamodelli, generando ulteriori benefici nella brand awareness e nell’engagement delle generazioni native digitali.

La nuova piattaforma Nft-Commerce, commercialmente gestita da Neosperience, è nata dalla combinazione delle competenze in ambito digital commerce e blockchain di Neosperience e WizKey, e permette a tutte le aziende che hanno contenuti di valore per il pubblico e i collezionisti – dai già citati cartamodelli alle fotografie, dalle riproduzioni di opere d’arte agli avatar nel mondo dei giochi online – di rendere disponibili delle versioni uniche dei loro contenuti, dando vita a nuovi modelli di business e flussi di ricavi. 

Vendita di asset digitali senza intermediari

“La ricerca di unicità e bellezza, da sempre insiti nella natura umana, portano sempre più persone a volersi distinguere anche nel mondo digitale. La nostra tecnologia segna una nuova frontiera per i brand – dichiara Dario Melpignano, Ceo di Neosperience – perché permette di monetizzare asset intangibili e creare ricavi ricorrenti valorizzando i marchi e i loro prodotti. La possibilità di gestire e vendere in autonomia i propri asset digitali, senza la necessità di intermediari o marketplace, democratizza questo processo e permette ad ogni brand di essere autonomo e vicino ai propri clienti in un modo completamente nuovo, con contenuti unici ed esclusivi”.

“La tecnologia blockchain si sta diffondendo oltre ogni aspettativa grazie agli Nft – spiega Marco Pagani, Ceo di WizKey –, e questo rappresenta una grande opportunità per le aziende che fanno leva sul proprio brand e proprietà intellettuale. L’utilizzo della blockchain e degli Nft è un’occasione unica per i brand che vogliono creare valore attraendo nuovi segmenti di clientela, valorizzando i propri asset intangibili nel metaverso digitale, realtà che sta richiamando quote crescenti di popolazione e investimenti ingenti”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5